Cicciobello Prime coccole – Bambolotto

Bambole e Accessori Cicciobello Bambole giocattolo varie

autoredi data4 marzo 2008 - 15:03 commentiNessun commento 5096 letture

Cicciobello Prime coccole

Cicciobello Prime coccole

Ma come si fa a non adorare questo bambolotto? Da generazioni a generazioni grazie a Cicciobello il senso materno già presente, fin da bambina, in ognuna di noi è stato soddisfatto, grazie a Cicciobello abbiamo imparato le prime nozioni fondamentali indispensabili quando si ha un neonato.

Cicciobello è veramente intramontabile, il suo eterno successo non è certo un caso ma è dovuto all’alto valore di questo articolo. Cicciobello è l’esatta riproduzione di un neonato di pochi mesi, i Cicciobello più moderni sono un concentrato di alta tecnologia rispetto ai nostri cari vecchi Cicciobello, ma d’altronde la tecnologia va avanti ed è necessario mantenere il passo con i tempi, quindi ben vengano le novità. Quindi ora le nostre bimbe hanno a che fare con Cicciobello che non solo nell’aspetto sono identici ad un neonato ma anche nel comportamento, ovvero mangiano, fanno pipì, fanno il ruttino, piangono e ridono. Tutto a seconda delle loro esigenze.

La vostra bimba imparerà quindi ad associare ad ogni “richiesta” del suo Cicciobello una soluzione: la pappa quando ha fame, il ruttino quando ha mal di pancia, il pannolino nuovo quando va cambiato. Oltre a queste fondamentali e nuove nozioni Cicciobello sensibilizza da sempre l’aspetto affettivo, in quanto insegna la bimba a cullare, ad abbracciare, a coccolare. La bimba si responsabilizzerà ed imparerà a prendersi cura del suo bambolotto come fosse un bambino vero.

Voi mamme potete, grazie all’ausilio di Ciocciobello insegnare alla vostra bambina tante nozioni, avrete modo di spiegarle come si cambia e, nel contempo, far si che la piccola sviluppi la sua manualità, potete spiegare alla vostra bimba come si culla e come si trasporta con il passeggino, cosicché la piccola impari il senso del movimento, potete “usare” il bambolotto per ottenere l’attenzione della bambina quando fa i capricci, ad esempio quando non vuole andare a nanna e protesta potete farle capire l’importanza del sonnellino proprio grazie a questo dolce bambolotto.

Cicciobello prime coccole è veramente l’ideale per la vostra piccola, è un articolo garantito dalla serietà di Giochi Preziosi, già dalla confezione viene l’istinto di coccolare questo delizioso bambolotto biondo, con un visino pacioccone dal quale brillano due occhioni azzurri. Una tutina tenerissima e morbidissima tiene caldo a questo dolcissimo neonato. Il costo è di circa 25 Euro direi che per l’alta qualità dei materiali garantita da Giochi Preziosi, considerando inoltre le tantissime caratteristiche dell’articolo e soprattutto il fatto che le vostre bambine saranno entusiaste del loro Cicciobello, può essere definito ottimo il rapporto qualità prezzo. Ora dovete solo scegliere il nome per Cicciobello prime coccole, a tutto il resto penseranno le vostre bambine.

E’ impressionate la somiglianza di questo bambolotto con un neonato. Si tratta in effetti dell”esatta riproduzione di un neonato di pochi mesi, i Cicciobello più moderni sono un concentrato di alta tecnologia rispetto ai nostri cari vecchi Cicciobello, ma fortunatamente la tecnologia va avanti ed è necessario mantenere il passo con i tempi, quindi ben vengano le novità. Quindi, mentre noi ragazze ora adulte, da bambine avevamo a che fare con Cicciobello che al massimo piangevano e quindi avevamo qualche limite di gioco e dovevamo darci un bel po’ da fare per inventare, il massimo era che il bambolotto piangeva e noi dovevamo cullarlo, poi era tutto per finta, ora le nostre bimbe hanno a che fare con Cicciobello che le riempiono di stimoli e che non solo nell’aspetto sono identici ad un neonato ma anche nel comportamento, ovvero mangiano, fanno pipì, fanno il ruttino, piangono e ridono. Insomma un bambino vero. Le vostre baby mamme avranno l’opportunità con Cicciobello prime coccole ideato da Giochi Preziosi di sviluppare una vasta gamma di risorse. Innanzitutto lo stimolo affettivo. La bimba avrà l’istinto di abbracciare e coccolare il suo bambolotto, esternare gli affetti è un grande segno di crescita e la porta che consente di aprirsi con gli altri. Inoltre sarà altresì, grazie a Cicciobello prime coccole, sviluppata la manualità, la bimba dovrà dondolare, vestire, dare la pappa al suo bambolotto e dovrà, nel contempo, fare attenzione che non cada.

Quindi coordinazione e manualità saranno ben allenati. Altro importante elemento è che la bambina imparerà ad ascoltare le richieste del suo Cicciobello prime coccole e ad assecondare le sue esigenze, quindi via con la pappa quando ha fame, via con il ruttino quando ha mal di pancia, via con il pannolino quando va cambiato. Ogni input sarà seguito da una reazione della bambina che si responsabilizzerà e si sentirà indispensabile per il suo bambolotto. Certo che la Giochi Preziosi ha davvero superato se stessa con questo bambolotto, l’aspetto è irresistibile, un visino paffuto e due occhioni azzurri come il cielo che sembrano ridere.

Cicciobello prime coccole è vestito in modo tenerissimo indossa infatti una tutina azzurra dolcissima e morbidissima tiene caldo a questo neonato. Il costo è di circa 25 Euro direi che per il binomio tecnologia tradizione può davvero essere considerato ottimo il rapporto qualità-prezzo. Occorre poi considerare le molteplici caratteristiche educative che riguardano la vostra bambina e che la porteranno in breve tempo a sviluppare tutta una serie di sensi e ad apprendere tutta una serie di nozioni che le resteranno impresse per sempre. Ad esempio come si prepara un biberon, come si cambia un pannolino, come si tiene un neonato dopo la pappa e come si tiene in braccio, sono nozioni che si possono imparare con un bambolotto simulando la realtà, non è affatto una cosa così strana Quindi con serenità regalate alle vostre bambine Cicciobello prime coccole, sarà il suo primo bambolotto quello che anche quando sarà grande le resterà nel cuore come a noi sono restai i nostri cari cicciobello con le tutine a striscie….ve li ricordate?


Lascia un commento.

Bambine

ffff