I bambini e internet


Staff Giocattoleria.it






I bambini e internet



Quando la rete diventa una trappola. Come e perché è importante seguire i nostri figli quando connessi a internet

Il mezzo più utilizzato nei tempi moderni, sia a livello lavorativo che a livello domestico è internet: la finestra evolutiva che apre le porte al mondo intero. Questo mezzo ha registrato una notevole crescita anche a livello domestico per cui i giovani utenti utilizzano internet per imparare e divertirsi giocando. Molti genitori si domandano se internet è un universo a prova di bambino. Non è un segreto per nessuno che la rete è completa anche di parecchi contenuti ritenuti sconvenienti per i giovani utenti. Tenerli lontani da internet che sempre più si espanderà e diventerà ben presto a prova di tutti non è istruttivo, vorrebbe dire tenere all’oscuro i nostri figli del mezzo che per loro diventerà indispensabile.

Per ovviare a questi pericoli, e tutelare il piccolo navigatore dalla rete è stato promosso un accordo, effettuato tra il Ministero delle Comunicazioni, il Ministero per l’Innovazione e le Tecnologie, che promuove la realizzazione di accessi diversificati alla rete (navigazione differenziata) per mezzo dell’uso di password, filtri o altre forme di tutela. Ma nonostante questi accorgimenti e protezioni è sempre bene tener presente che la presenza-guida dei genitori all’utilizzo di internet è una protezione molto più sicura ed insostituibile. E’ bene spiegare al proprio bambino le regole precise di internet, che se utilizzato come si deve può essere molto istruttivo.
I bambini adorano giocare on line, esistono infatti diversi giochi in cui si può gareggiare con altri utenti di cui non si conosce la vera identità.



Piccole ed essenziali regole da rispettare terranno il vostro bambino sempre sicuro e protetto, senza rinunciare a giocare:

Regole internet per i piccoli navigatori on line:
• mai dare a nessuno l’indirizzo di casa, numero di telefono, e ulteriori informazioni circa la scuola frequentata, ecc..
• mai accettare appuntamenti, il computer nasconde tutto, quindi non avrete mai la certezza che la persona con cui state giocando sia un vostro coetaneo quindi è sempre meglio diffidare
• Non tenete mai all’oscuro i vostri genitori su informazioni o scambio dati che vi preoccupano, se frequentare un chat room e qualcuno vi scrive qualcosa di strano (ad esempio un discorso sul sesso) parlatene appena possibile ai vostri genitori.
• Non rispondete mai alle email o messaggi velati, specie se di argomento sessuale, parlatene subito con i vostri genitori
• Spesso accade che qualcuno faccia un’offerta che sembra troppo bella per essere vera … diffidate sempre, nessuno regala niente per niente!



Suggerimenti per i genitori dei piccoli navigatori on line:

• Posizionate il computer nel posto più visibile della casa, mai nella stanza del bambino.
• Stabilite regole ben precise su come, quando e per quanto tempo utilizzare Internet.
• Installate un software che memorizzi i siti visitati dal bambino.
• Usare appositi software di protezione, che impediscono l'accesso a siti pornografici.
• Assicurarsi che i bambini non possano incontrare mai nessuno conosciuto on-line, per nessun motivo
• Tenere lontani i bambini dalle chat-room o da Irc
• Far capire ai propri figli l’importanza basilare di non dare mai alcuna informazione personale (città, indirizzo, scuola frequentata...).
• Essere sempre presenti accanto al vostro bambino durante l’utilizzo di internet
• Informatevi leggendo attentamente tutte le note legali sull’utilizzo del sito di giochi di vostro figlio.










SEZIONE NEWS
Fai giocare in sicurezza i tuoi bambini Regole d'oro da seguire per evitare incidenti domestici giocando [15/08/2007]
Il rapporto tra i bambini e i giocattoli Perchè i bambini hanno bisogno di giocare [15/08/2007]
Quando la rete diventa una trappola Perchè è importante seguire i nostri figli quando connessi a internet. [15/08/2007]
I bambini e l'abuso di PC e Console Quando i Videogames possono realmente diventare devastanti [15/08/2007]
...............................................................................................



L'integrazione inizia a Scuola


Copyright © 2006-2007 Giocattoleria.it - Tutti i diritti riservati - Pubblicità | Chi siamo | Privacy Policy | Site Map | Contattaci