Trio Passeggino, seggiolino navicella e schienale staccabile, completo

Passeggino bambini

autoredi Rauldata25 Febbraio 2009 - 17:02 commenti3 commenti 12630 letture

Trio Passeggino: un sistema multifunzione che composto di passeggino con schienale staccabile,seggiolino e navicella è la risposta a quella convenienza così ricercata dai genitori

passeggino-trio

passeggino-trio-1

passeggino-trio-2

Quando un bimbo viene al mondo per i genitori risulta fondamentale accostare alla sua crescita un’ampia gamma di prodotti passeggino che possano essere di ausilio in ogni momento della giornata.

Per quel che concerne la passeggiata del bebè appare fondamentale Trio Passeggino, un sistema ideato per fare in modo che il piccolo possa fruire dei vantaggi che un complesso multifunzione offre a lui ed ai genitori che ne conseguono una convenienza senza limiti.

Si tratta di un’innovazione che riesce ad unire in un singolo prodotto tre articoli diversi ed il tutto volge positivamente verso le esigenze del bimbo, che riscontrerà  quel comfort e quella sicurezza tanto ricercata in ogni parte del sistema da passeggio.

Il Trio Passeggino è un mezzo che solitamente presenta lo schienale staccabile ed una pratica pedanetta per il fratellino, senza dimenticare la seduta superimbottita per una maggiore comodità  ed un utile riduttore ergonomico.

Il fatto che si tratti di un mezzo componibile non deve far pensare che la misura del suo peso sia tale da impedire alla mamma una trasportabilità  facilitata, questo perché molto spesso la struttura del Trio Passeggino è realizzata in alluminio,materiale che ne garantisce una leggerezza ed un’agilità  essenziali.

Il sistema consta poi di una navicella, la quale può essere sfruttata per consentire al piccolo di dedicarsi alla nanna o a momenti di sano relax, in un ambiente assolutamente igienico e protetto da tutto ciò che potrebbe recare danno al piccolino.

La dolcezza della navicella ricorda la funzionalità  di una culla solo che, a differenza di quest’ultima, fa sì che i genitori possano trasportarla in maniera semplice e senza alcuna difficoltà , mentre il bimbo potrà  godere di un’areazione che trova accessibilità  grazie alla capote apribile e di una posizione corretta grazie allo schienale interno, il più delle volte, reclinabile.

Non si parlerebbe di Trio Passeggino se non ci fosse il seggiolino auto, il quale è studiato per assicurare al piccolo tutta la sicurezza che egli merita anche e soprattutto durante i suoi primi viaggi, quando è a bordo della macchina di mamma e papà . Anche questa componente non manca di un’imbottitura ed una compattezza di non poco conto e per fare in modo che il tutto sia commisurato alle dimensioni del bebè, il riduttore lascia che possa essere esercitata una regolazione idonea a lasciare che il piccolo sia del tutto comodo.

Il Trio Passeggino è un sistema studiato proprio per stare al passo con la tecnologia che avanza e per mettere questo fattore a disposizione delle tasche dei genitori che, adesso, possono riscontrare una convenienza ed un risparmio tali da non far pesare le spese come prima accadeva quando ogni prodotto era acquistato singolarmente.

Nulla è lasciato al caso, perché la sicurezza del bebè è più che salvaguardata, la comodità  è tangibile, la praticità  è sopra ogni altra cosa il fondamento sul quale si basa la creazione di un sistema di questo genere. Gli accessori che si accompagnano al Trio Passeggino, poi, aumentano il numero di vantaggi già  inclusi in questo magnifico mezzo, se si riflette sul fatto che in aggiunta vi è quasi sempre un copri gambe, una borsa, una zanzariera, un cestello portaoggetti, un parapioggia.

Il momento della passeggiata sarà  adorato dal piccolino che non vedrà  l’ora di uscire fuori in compagnia dei genitori, alla scoperta del mondo che lo attende impaziente. Trio Passeggino è quanto di più utile sia stato inventato nel campo dei sistemi componibili e la qualità  della sua funzionalità  non può che destare ancora l’apprezzamento di quei genitori che hanno avuto l’accortezza di scegliere un prodotto che in realtà  ne racchiude ben tre.

Il design, che è conferito al complesso multifunzione, si aggiunge alle proprietà  eccellenti di cui il mezzo da passeggio può vantare, perché i grandi marchi che mettono in commercio questi fantastici passeggini tengono conto pure dell’estetica, come fattore che non va tralasciato ma, anzi, curato poiché l’effetto visivo non è da meno rispetto a quello tecnico. Colori luminosi e materiali lucenti fanno da contorno al Trio Passeggino, che non smette di stupire con fantasie moderne e creative.

Le disposizioni contenute nelle normative europee sono rispettate, ogni singola parte del Trio Passeggino è stata studiata per rendere un risultato incomparabile sotto il punto di vista dell’efficienza, poiché ogni componente ha il compito di soddisfare un’esigenza diversa, sia questa propria del bambino o del genitore che lo porta con sé.

Un sistema multifunzione non scontenta quelle richieste di agilità  e compattezza che tanto sono preminenti nella ricerca dei genitori che vogliono un prodotto che rappresenti un connubio perfetto tra ciò che concerne la praticità  e il soddisfacimento dei bisogni dei più piccoli, i quali meritano il meglio che il progresso nel campo a loro benessere rivolto può offrire. Il Trio Passeggino è la soluzione più adatta che gli adulti più attenti possono adottare per il loro vantaggio e quello del bambino.


3 Commenti a “Trio Passeggino, seggiolino navicella e schienale staccabile, completo”

  1. Anna ha scritto:

    se dovessi tornare indietro nn prenderei più il trio!!!
    Io te lo sconsigliO!
    – se hai un’amica che ti puo’ prestre la carrozzina fattela dare… la usi solo x tre mesi!
    – il passeggino del trio è pesantissimo… poi finirai per prendere un passeggino ulraleggero… quindi ti consiglio di prendere direttamente un passeggino leggero, accertati che si reclini completamente… e puoi mettere il pupo da subito!
    – ovetto, io nn sono arrivata nemmeno fino a 9 kg, la mia bimba ad un certo punto nn ci stava più in lunghezza con le gambine, quindi ti consiglio di prendere un seggiolino gruppo 0-2 (o anche 0-3) così con un seggiolino solo fai fino a 4 anni (se arriva al grippo 2) o addirittura fino a 10 anni (se arriva al gruppo 3)… e all’inizio quando è piccolo puoi usare un riduttore!

    questo è quello che consigliO!

  2. Isabella ha scritto:

    anch’io mi trovo pentita di aver preso il trio (e solitamente costano un botto).
    Sappi che per la carrozzina, se non trovi chi te la presta, trovi delle ottime occasioni anche nei negozi dell’usato per bimbi (dove le mamme portano a vendere le cose che non usano piu’ e spesso non hanno mai usato).

  3. Mari ha scritto:

    parlo da mamma di due bimbe di 3 e 1 anno e in procinto di avere il terzo! Ne ho provati almeno 7 fra singoli gemellari, a portafoglio, a libro, superleggeri ecc. sono arrivata alla conclusione che per i genitori, ma ovviamente anche per i piccoli sono comodi i passeggini che si chiudono a libro con agganci per l’ovetto.
    Escludi la navicella piu’ ingombrante e poco sruttabile. ti consiglierei quindi passeggino e ovetto. Io l’ultimo che ho preso e di cui non ne farei a meno e’ il “zippy” dell’inglesina! ciao


Lascia un commento.

Bambine