Contagioco Chicco

Giocattoli Creativi ed educativi

autoredi data29 Febbraio 2008 - 16:02 commentiNessun commento 1549 letture

Contagioco Chicco

Tra i giochi educativi, tutti sempre molto divertenti ed appassionanti e nel contempo dall’alto aspetto didattico ce n’è senz’altro uno che spicca per originalità e divertimento, che permette di acquisire una padronanza con l’aritmetica in maniera veloce e davvero molto appassionante. E che permette altresì di sviluppare un’incredibile velocità di associazione mentale, una forte abilità manuale e una destrezza unica. Qualità che torneranno utilili molte molte volte nella vita quotidiana.

Si tratta del Contagioco della Chicco, azienda leader nel settore che ha, come obbiettivo primario, il divertimento con scopo didattico in totale sicurezza. Il Contagioco si presenta coloratissimo, sfondo bianco tanti tasti gialli con numeri grandi ben visibili in verde. E poi un’alternanza di rosso, giallo, verde e blu.

Il gioco, adatto ai bimbi con un’età compresa dai 4 ai 7 anni, ma con il quale si può continuare a divertirsi ed allenarsi anche più avanti con l ‘età, consiste nel raccogliere con abilità e collezionare le palline lanciate ad ogni risposta corretta ai quesiti aritmetici. Il Contagioco invoglia veramente ad impegnarsi per rispondere correttamente alle domande, è un’equilibrata alternanza tra concentrazione e svago.

Il Contagioco sviluppa l’ abilità e prontezza di riflessi, occorre infatti essere molto veloci nel raccogliere la pallina ed avere la concentrazione e l’abilità di associarla al contenitore del colore corrispondente. L’associazione mentale diventerà sempre più veloce, e questa caratteristica che in realtà è una qualità, servirà moltissimo al vostro bimbo nella vita e non solo per quanto riguarda la matematica, permetterà infatti di ragionare in maniera pratica e veloce, trovare quindi con più facilità le soluzioni dei problemi selezionando mentalmente le soluzioni possibili e scartando le improbabili. Sarà poi una simpaticissima paperella a verificare se il conto fatto sia giusto o meno.

Questo rende il tutto ancora più divertente. I livelli di difficoltà nel Contagioco sono diversi e quindi è davvero impossibile annoiarsi. Il Contagioco sviluppa la manualità, la destrezza, insegna ai bambini a fare i calcoli ed allena e perfeziona chi già sa contare, acuisce la capacità di logica e la velocità di ragionamento. Avrete modo di constatare che il vostro bambino si divertirà moltissimo e si perfezionerà parecchio. E’ necessario che i bimbi fin da piccoli imparino ad amare l’aritmetica altrimenti si potrebbe incorrere nel rischio che venga loro in antipatia e, a quel punto, sarebbe molto difficile fare loro cambiare opinione. In genere la matematica piace o non piace, ma grazie ai giochi didattici, e Contagioco rientra appieno in questo titolo, si può fare in modo di fare diventare bella qualsiasi cosa e, diciamocelo francamente, ogni materia è bella, imparare è bello, solo che spesso ce ne rendiamo conto tardi magari proprio per colpa di un approccio sbagliato che ci fa sembrare complicata o noiosa una cosa che invece è divertente e semplice.

Per cui, introduciamo i nostri bambini al fantastico mondo dell’apprendimento con Contagioco, cosicché abbiano l’opportunità di imparare divertendosi. Il costo è di circa 45 euro direi che per tutte le grandi qualità del gioco il rapporto qualità prezzo è davvero ottimo. Allora per i vostri futuri matematici acquistiamo il Contagioco , saranno poi proprio loro, i bambini e non più voi genitori a dire la temuta frase, dopo facciamo i conti.


Lascia un commento.

Bambine

ffff