Fotocamera: BenQ C 530, degna erede della C 510

Fotocamere BenQ

autoredi data26 Gennaio 2009 - 20:01 commentiNessun commento 1129 letture

BenQ C 530

benq-c-530

Pregi:

1. Ottimo potere di risoluzione

2. Presenza mirino ottico

3. Sensore molto raffinato

Difetti:

1. Peso un po sopra la media

2. Memoria interna abbastanza esigua

Non state sognando, la BenQ sta creando solo gioielli. L alta tecnologia sta caratterizzando il progetto di produzione di questa casa produttrice che sforna modelli al fine di sbaragliare la concorrenza. La serie la stessa, ma la fotocamera in questione nettamente differente dalle altre. Qui stiamo parlando della BenQ C 530 , distante dalla precedente C 510 in alcune piccole caratteristiche e nel design, ma complessivamente sono entrambe allo stesso livello qualitativo. Aspetto interessante ancora una volta il basso costo di listino, nonostante la fotocamera vanti di meccanismi di tutto rispetto .

Scheda tecnica:

1. Marca BenQ

2. Modello C 530

3. Tipologia Fotocamera digitale

4. Peso 130 grammi

5. Zoom ottico 3 x

6. Zoom digitale 4 x

7. Tipologia sensore CCD

8. Potere di risoluzione 5 megapixel

9. Display 2, 4 pollici

Chi di voi non ha mai desiderato di immortalare i momenti pi belli trascorsi? E chi di voi non ha mai desiderato una fotocamera che risparmi la fatica di mettere a fuoco , di bilanciare parametri apparentemente indecifrabili per i principianti? Se rientrate nella casta di persone che sognano una fotocamera del genere, allora ritenetevi fortunati. Si , perch questa BenQ C 530 il massimo della tecnologia, confort, semplicit e perfezione. Se poi aggiungiamo anche quel tocco di eleganza dato da un design unico nel suo genere, possiamo solo esserne entusiasti.

Questa BenQ C 530 prevede l assenza di quella mono scocca presente nella precedente versione, la C 510, manifestando quindi la voglia di destare semplicit assoluta. Disponibile in una colorazione metallizzata, questa fantastica fotocamera dispone di un telaio molto resistente, in particolare agli urti ed alle cadute che possono determinare danni ai sofisticati corpi elettronici. Tuttavia, le specifiche dimensionali rientrano perfettamente nella norma con circa 124 millimetri di larghezza, 87 millimetri di altezza e soli 39 millimetri di profondit, il tutto correlato ad un peso forse un po eccessivo.

Non parliamo chiaramente di un peso stile reflex, in quanto questa fotocamera vanta di 130 grammi, ma la critica verte sul paragone con le dirette concorrenti sullagguerrito mercato. Infatti le fotocamere pi richieste sono quelle che fondono professionalit, qualit a comfort. Nonostante questi dati, la fotocamera in questione vanta di prestazioni fenomenali. Il sensore d immagine montato da casa BenQ un fantastico CCD con potere di risoluzione di ben 5 megapixel effettivi. Da menzionare il fatto che questo sensore nasce sulla base del sensore montato sulla precedente versione ma completamente rivoluzionato.

benq-c-530-2

Con questa fotocamera potrete scattare foto dalla risoluzione di 2560 x 1920 pixel , quindi una dimensione soddisfacente , e grazie al display della tipologia TFT LCD presente sul retro del corpo della fotocamera potete immediatamente ricontrollare tutti i pi piccoli dettagli. In ausilio a questa analisi giunge anche il sistema binomiale di zoom. Infatti attivando lo zoom durante il controllo di una foto scattata, potete ingrandire ogni pi piccolo dettaglio. Avendo menzionato lo zoom, dobbiamo dire che la BenQ ha pensato al doppio sistema di zoom ottico da 3 x a cui va in supporto uno zoom digitale da 4 x, il tutto per un totale di ben 12 ingrandimenti possibili.

Per facilitare poi l inquadratura del soggetto da immortalare, vi a disposizione un mirino ottico, mentre per le vostre foto in scarse condizioni di luminosit potete disporre di un flash integrato. Per quanto riguarda la tecnologia ISO , la BenQ C 530 prevede valori compresi fra i 60 ed i 200 ISO. Le vostre foto saranno praticamente ottime e, come ciliegina sulla torta, il sistema di auto regolazione rende possibile la gestione dei parametri autonomamente ed un sistema di auto focus evita il problema di mettere a fuoco la scena.


Lascia un commento.

Bambine