Musica e video sempre in tasca: tre dei migliori cellulari multimediali in commercio

Telefono cellulari

autoredi data24 Marzo 2009 - 23:03 commentiUn commento 2979 letture

nokian96

Nokia N96: definire l’ultimo nato della Serie N di Nokia semplicemente come cellulare multimediale è certamente riduttivo e non rende giustizia a uno dei telefoni più completi e versatili attualmente sul mercato. L’attenzione per la riproduzione audio e video è comunque immediatamente evidente, a partire dai pulsanti dedicati alla riproduzione collocati sia sul frontale, immediatamente sotto l’ampio e luminoso display da 2,8 pollici, sia accessibili facendo slittare la parte superiore del telefono. Notevole è anche la capienza, con 16 GB di memoria flash integrata (pari a circa 20 ore di video oppure oltre 12mila brani) e la possibilità  di ampliare ulteriormente la dotazione utilizzando schede MicroSD. Il sistema operativo Symbian S60, la terza edizione, con un ambiente ricco di applicazioni e ampiamente personalizzabile, e l’integrazione di sintonizzatori radio FM e tv Dvb-H rendono questo telefono un vero e proprio smartphone di ultima generazione. Ha dimensioni di 103x55x20 mm per un prezzo che va a 550 Euro.

motorola-e8-t-mobile

Motorola MotoROKR E8: elegante, compatto e funzionale: queste sono le qualità  più evidenti del nuovo MotoROKR E8 di Motorola. Creato espressamente per la riproduzione audio, questo cellulare offre un’interessante soluzione per comandare le funzioni multimediali: i pulsanti dedicati si illuminano sulla tastiera quando servono, senza togliere spazio allo schermo ed ai pulsanti tradizionali. Il comando circolare collocato subito sotto al display da 2 pollici, con risoluzione di 240×320 punti, consente di muoversi rapidamente anche nelle collezioni musicali più ampie o nelle rubriche telefoniche più popolate, offrendo un’interfaccia particolarmente amichevole. Notevole è anche il supporto per un’ampia varietà  di formati audio, mentre la compatibilità  Bluetooth 2.0 A2DP permette per il collegamento di cuffie stereo senza fili di alta qualità ; non manca neppure un tradizionale jack da 3,5 mm, per la connessione di auricolari standard, mentre lo slot MicroSD permette di ampliare la memoria oltre i 2 Gb integrati; ha dimensioni di 115x53x11 mm e costa “solamente” 280 Euro, la metà  del precedente.

sony-ericsson-w760-pic-4

Sony Ericsson W760: il marchio Walkman non lascia alcun dubbio: il nuovo W760 è nato per la riproduzione di contenuti multimediali. Questo cellulare con tastiera a scomparsa offre un design piacevole e moderno, un display da 2,2 pollici che garantisce immagini luminose e ben contrastate ed una serie di controlli, posizionati immediatamente sotto lo schermo, che permettono di comandare in maniera semplice e veloce la riproduzione audio e video. La memoria integrata è piuttosto scarsa, ma il telefono offre uno slot Memory Stick Micro che consente di ampliare la capienza secondo le proprie necessità . Il connettore per gli auricolari segue il tradizionale standard Sony Ericsson, ma nella confezione è offerto un adattatore che permette il collegamente di qualsiasi cuffia con jack da 3,5 mm. La batteria garantisce 32 ore di autonomia durante la riproduzione audio (5 ore di video), mentre l’elettronica dedicata alla riproduzione offre un’ottima qualità  sonora, capace di rivaleggiare con la maggior parte dei lettori portatili dedicati. Ha dimensioni di 103x48x15 mm ed è il meno costoso dei tre a 180 Euro.


Un Commento a “Musica e video sempre in tasca: tre dei migliori cellulari multimediali in commercio”

  1. kevin ha scritto:

    Musica e video sempre in tasca: tre dei migliori cellulari multimediali in commercio. su http://www.androidcellulari.com/


Lascia un commento.

Bambine