Onimusha: Dawn of Dreams. Un gioco atteso da sempre!

Novita Videogiochi

autoredi data13 Ottobre 2008 - 08:10 commentiNessun commento 1352 letture

Onimusha: Dawn of Dreams. Un gioco atteso da sempre!

Capolavoro di grafica è questo Onimusha Dawn of Dreams

Come si dice: dal Giappone con furore! Questa è stata la nostra impressione quando ci siamo trovati di fronte questo Onimusha: Dawn of Dreams, uscito da pochissimo in tutti quanti i negozi di videogiochi, ovviamente targato Sony Playstation. La saga di Onimusha, dobbiamo ammetterlo, non ci ha mai interessati moltissimo, però questo titolo si è fatto subito apprezzare dal nostro staff per una serie di fattori. Il primo è di certo la sua ambientazione, estremamente curata fin nei minimi particolari (guardatevi le armature dei vari samurai! Sembrano vere!).

Il secondo fattore che ha determinato la nostra scelta di Onimusha: Dawn of Dreams è di certo la grafica
: se notate nei vari screen disponibili del gioco, è stata applicata una certa profondità  di campo che dona un incredibile realismo a tutta quanta la vostra esperienza ludica destinata quindi, a diventare a dir poco indimenticabile. Se poi questo non dovesse essere sufficiente per voi sappiate che questo gioiello vi permetterà  di giocare in due differenti modalità : da un lato dovrete comandare un abile guerriero che dovrà  lottare con furore contro un sacco di nemici.

In questa specifica modalità  di Onimusha: Dawn of Dreams ci parrà  quasi di essere in un gioco di ruolo di tipo action, ma poi ci saranno anche delle fasi nelle quali dovrete mettere a dura prova il vostro genio tattico. Già , perché il vostro scopo sarà  quello di guidare delle vere e proprie armate come un vero Shogun (signore feudale). Per quello che riguarda la storia vi diciamo subito che questo videogioco è ambientato proprio dopo Onimusha 3. Non crediamo di anticiparvi nulla nel dirvi che il passato capitolo terminava con la grande ed epica lotta tra il nostro eroe e il cattivo di turno.

In Onimusha: Dawn of Dreams sono passati ben sedici anni dalla morte del tremendo Oda Nobunaga che, tanto per fare un po di cultura, è stato un personaggio storico realmente esistito in Giappone. Il protagonista, in ogni caso, cambierà  radicalmente: si passerà , di fatti, da un eroe della mitologia del Sol Levante ad un eroe creato appositamente dalla Capcom per questa perla. Ci sono già  dei detrattori che sostengono come il nuovo giovane sia solo un ragazzino, rappresentato più come un teenager nipponico che come vero e proprio guerriero leggendario. Noi pensiamo che si dovrebbe guardare oltre e vedere quello che solo Onimusha: Dawn of Dreams è in grado di offrire. Ci accorgeremmo che è davvero tantissimo!


Lascia un commento.

Bambine