Il meglio del gioco per PC: Football Manager 2009, il mostro sacro dei giochi manageriali calcistici un sacrilegio non averlo mai provato

Videogioco PC

autoredi data2 Febbraio 2009 - 17:02 commentiNessun commento 2571 letture

Football Manager 2009

Prodotto dalla Sega e dalla Eidos Interactive, Football Manager 2009 come ben sapranno i tecnici virtuali di calcio un gioco manageriale con un ampissimo database il quale consente la gestione della totalit dei giocatori presenti sulla Terra. Il gioco, da anni il punto di riferimento per tutti coloro i quali vogliano provare lebbrezza di guidare la propria squadra del cuore, o lanciarsi in spese folli con i soldi di presidenti ricchi e in accontentabili come Abrahmovich, Moratti o chiunque altro.

Tenendo lo stesso obiettivo di sempre, ovvero quello di portare il proprio club alla gloria, stavolta, il manager, a differenza delle precedenti edizioni, potr avvalersi per la simulazione delle gare di un rinnovato sistema visivo, che con il nuovo motore 3 D ci consentir di migliorare le nostre tattiche ed intervenire in maniera diretta sulla parte del campo e quindi sul giocatore che attualmente non sta rendendo a dovere, strigliandolo quando il caso, o sostituendolo qualora le sue prestazioni negative andassero ad incidere direttamente sullesito della gara.

Oltretutto, per essere ancora pi precisi e sicuri nelle valutazioni, il gioco ha rivisto e corretto il sistema di valutazione dei giocatori: si partir infatti da un 6,4 a testa, per chiudere la gara con le valutazioni del caso: sar facile vedere Kak o Ibra con meritati e incredibili 9.0, seguenti spesso ad una tripletta o comunque una micidiale prestazione, mentre qualora subissimo una secca sconfitta, preparatevi a veder ridotta la media della vostra linea difensiva.

Saprete poi gestire la pressione dei media, anchessa migliorata e resa pi realistica mediante nuove domande e nuovi sistemi di legame con i giornalisti? Gi perch ora le cose si son fatte veramente serie, e spesso prima delle partite sarete chiamati a vere e proprie conferenze stampa, in particolar modo prima degli scontri con i nemici di sempre (Milan -> Inter, Roma -> Lazio e cosi via), e qualora rispondessimo in maniera non adeguata alle domande poste potremo avere un tornaconto negativo direttamente sui nostri giocatori, il che influenzer e non poco le loro prestazioni sul terreno di gioco.

Come sempre, potremo tesserare oltre che nuovi giocatori anche nuovi membri dello staff, che con le loro abilit faranno espandere le nostre vedute verso nuovi orizzonti e nuove nazioni, portandoci a scoprire talenti in erba che faranno la fortuna prima dei nostri tifosi e poi (qualora allenassimo un piccolo club) del nostro bilancio, trasformandoli in fenomeni rivendibili a prezzi stellari.

Come sempre, avremo unampia scelta di leghe lungo le quali far nascere le nostre fortune: saranno ben 51 le nazioni giocabili, alle quali vanno aggiunte le varie serie che spesso arrivano ad essere anche 5, come nei casi di Italia, Inghilterra, Spagna e Germania, con le quali potremo giocare fino alla serie C (attualmente Lega Pro in Italia!).

Per il resto il gioco si mantiene sulla falsa riga dei suoi predecessori, implementando il tutto con qualche miglioria qua e la che renderanno la nostra esperienza sempre precisa e divertente; curiosit: sebbene Football Manager riesca sempre ad acquisire migliaia di squadre con relativi diritti, nelledizione 2009 mancano quelli relativi a due nazionali anche di un certo prestigio: la Germania, ceduta in esclusiva a FIFA, e il Giappone, che per conto della Konami stato associato nella sua totalit a Pro Evolution Soccer.

Ma niente di preoccupante, FM 09 rimane ancora una volta il titolo manageriale di punta, irraggiungibile per qualsiasi altro gioco. Se non lavete ancora provato, fatelo subito.


Lascia un commento.

Bambine