Pannolini bambino lavabili e non, guida alla scelta del pannolino adatto

Pannolini bambino

autoredi Rauldata11 Febbraio 2009 - 22:02 commentiNessun commento 5296 letture

Pannolini bambino lavabili e non, guida alla scelta del pannolino adatto

pannolini_lavabili

Mettendo da parte i pannolini lavabili, i bimbi hanno bisogno di una cura ed un’attenzione tale da veder garantito il loro benessere nel miglior modo possibile ed, in tal senso, il vasto mercato offre ai genitori la possibilità  di poter scegliere i prodotti che meglio possono seguire con delicatezza, ma pure con qualità , ogni fase di crescita dei figlioletti, dai primi mesi in su.

Tra i prodotti maggiormente utilizzati per il soddisfacimento delle esigenze dei più piccoli vi sono i pannolini, i quali si distinguono per tipologie, prezzi, qualità . Ormai, il progresso e lo sviluppo tecnologico si sono insinuati anche nel mondo degli articoli per bebè, apportando pure ai pannolini lavabilivantaggi che hanno posto risoluzione a parecchie problematiche dapprima inevitabili.

pannolini

pannolini-1

La vasta gamma di pannolini lavabili in commercio soddisfano ogni tipo di richiesta del bebè ed ogni tipo di ricerca del genitore… il quale potrà  ponderare se il pannolino lavabile e non, con l’elastico al retro garantisca una migliore vestibilità  o se quello con le bande frontali molto larghe non siano sin troppo scomodi, potrà  valutare se un pannolino si presenti sufficientemente morbido e soffice da non irritare la pelle delicata del piccolo o se un pannolino sgambato come una vera e propria mutandina possa fare al caso del figlioletto irrequieto e con tanta voglia di correre.

pannolini-3

Ce n’è praticamente per tutti e questo è indiscutibilmente assodato. Molti lavabili pannolini presentano al loro interno una lozione, nella quale molto spesso si inseriscono sostanze protettive, quali l’Aloe, e che garantiscono al bebè la possibilità  di non veder spuntare sulla pelle arrossamenti o screpolature che apportano disagi di non poco conto.

Ad oggi, i pannolini si presentano anche più facili da indossare… sono finiti i tempi in cui metterli e levarli richiedeva sin troppo tempo e, come se non bastasse, molti di essi sono dotati di pratici sistemi che non solo assicurano una chiusura perfetta, ma pure un assorbimento che sino a qualche anno fa si sarebbe ritenuto impossibile da raggiungere.

Che le pipì e le pupù siano copiose, dunque, non importa perché i materiali che vengono utilizzati per la realizzazione dei pezzi sono moderni e predisposti a mantenere asciutto il materassino interno in cui si riversano i bisognini.

pannolini-2

La traspirazione è garantita quasi da tutti i pannolini che si presentano strutturati in maniera tale da consentire un passaggio di aria che non presupponga fuoriuscite e che talvolta hanno in superficie veri e propri fori che, più larghi, sollecitano una praticità  ancora maggiore.

In commercio, perciò, vi è tutto quello con cui potersi prendere cura del piccolo, riservando a lui solo il meglio. Quindi sta a voi scegliere un pannolino che si possa lavare o che sia “monouso”.


Lascia un commento.

Bambine