La cucina di Barbie per le bimbe di oggi e le cuoche di domani

Giocare in cucina

autoredi data10 dicembre 2008 - 12:12 commentiNessun commento 2009 letture

La cucina di Barbie per le bimbe di oggi e le cuoche di domani

Il sogno di ogni donna, oltre quello di essere alta, magra, senza doppie punte ed avere un anello al dito, è certamente quello di sapere cucinare bene. Riuscire a trasformare in un perfetto piatto tutti quegli ingredienti che da soli spesso sembrano non avere senso, sentirsi fare i complimenti dagli ospiti e vederli fare il bis con le portate. E fare tutto senza dover trasformare la cucina in un luogo di battaglia!

Beh ci vuole pazienza, tanta pazienza, ci vuole una mamma che ti dica cosa fare, un buon libro di ricette, una cavia disposta ad assaggiare i primi piatti che si preparano e tanto tempo fantasia. Oppure basta iniziare fin da piccole a destreggiarsi tra pentole e coperchi.

Le bimbe sono affascinate da pentoline, piattini, e pietanze preparate con gli ingredienti più incredibili. Spesso mentre cuciniamo, ce le troviamo lì pronte a darci una mano magari a impastare farina e uova o a mescolare il ripieno dei ravioli. Ma, pur essendo divertente farsi aiutare dalla nostra piccola cuoca, occorre che i nostri bimbi abbiano i loro spazi, i loro giochi e che maneggino oggetti a misura di bambino. Quindi per fare in modo che la vostra chef possa divertirsi ai fornelli senza correre alcun rischio, potete optare per questa meravigliosa cucina che Faro ci propone. Si tratta di una cucina alta ben 100 cm con tantissimi accessori.

E’ una cucina di Barbie quindi potete ben immaginare lo stile. Il rosa è il colore predominante, in due tonalità diverse, più chiaro e più scuro con gli accessori colorati. La forma ricorda una torre. Insomma è bellissima. D’altronde cosa non è bello quando si parla della bambola più famosa al mondo? Esistesse a misura normale una cucina così me la ordinerei per me. Invece purtroppo la cucina di Barbie è adatta a partire dai 3 anni di età, la vostra bimba la potrà sfruttare per moltissimo tempo e, visto che si tratta di materiale resistente, sicuro e robusto, potrà poi ri regalarla ad eventuali sorelline o cuginette oppure tenersela per ricordo, ma quel che è certo è che non verrà mai buttata perchè è indistruttibile.

Insomma il costo ci circa 70 euro è ben giustificato se si considerano tutte le qualità di questo articolo. La vostra bambina si vedrà recapitare direttamente dal “mobilificio” di Barbie questo pacco gigante e resterà a bocca aperta nel vedere questo bellissimo gioco. Voi genitori avrete l’occasione per insegnare loro tante cose, dal nome degli oggetti per la cucina alla loro funzione. Potranno per gioco preparare ciò che voi state preparando per cena.

In conclusione si tratta di un bellissimo regalo che, oltre tutto ciò, arrederà in maniera simpatica la cameretta della vostra bimba che, dal canto suo, potrà così avere il suo angolo cottura personale. E che angolo cottura!!

Potrà ricevere le amiche e mentre fanno due chiacchere potrà sbizzarrirsi nella preparazione del tè. La cucina di Barbie si trova nei migliori negozi di giocattoli. Cosa aspettate? Pensate che questo regalo contribuirà a creare delle future cuoche provette.


Lascia un commento.

Bambine

ffff