Petropoli

Giocattoli Creativi ed educativi Giocattoli Unisex Giochi di societa

autoredi data9 Maggio 2013 - 21:05 commentiNessun commento 1932 letture

1

Per i futuri uomini di affari, per chi ha già  fiuto per gli affari e per chi, invece, vuole impratichirsi in merito, il gioco ideale è rappresentato da Petropoli un fantastico e coinvolgente gioco da tavolo che riunirà  tutta la famiglia in una corsa sfrenata all’oro. Questo gioco, ideato da Editrice Giochi, è davvero una sorta di “borsa” , qua si tratta di muovere petroliere mica caramelle!

Il gioco consiste nel vendere e comprare in funzione dei mercati azionari. Una sorta di trading on line che insegnerà  veramente a giocare in borsa. In sintesi, ma c’è tutta una serie di ragionamenti da fare, comprare quando il prezzo scende e vendere quando il prezzo sale, sembra facile ma in realtà  non lo è altrimenti saremmo tutti dei milionari!

C’è una sottile linea che non va assolutamente superata, occorre giocare sulle piccole mosse dell’immaginario grafico che rappresenta il movimento in borsa. Tutto si muove in funzione delle notizie che arrivano dai mercati azionari, ogni giocatore deve sfruttare al meglio i continui cambiamenti del prezzo del greggio, deve essere in grado di capire quando vendere e quando comprare, deve valutare gli spostamenti migliori per le proprie petroliere muovendo le stesse nei paesi dove è necessario, la richiesta è certamente maggiore dell’offerta e quindi le scelte vanno ponderate tenendo in considerazione tutta una serie di importanti elementi.

I giocatori vanno da 4 a 6 e si sfideranno a colpi di “barile”. Chi sarà  l’uomo d’affari (o la donna) che riuscirà  a guadagnare di più? Petropoli oltre a garantire un coinvolgimento altissimo e oltre a divertire svilupperà  nel giocatore (bambino ma anche adulto) una capacità  decisionale altissima. Simulare il gioco di borsa (perché alla fine di questo si tratta) insegna tantissime cose. In primis insegna a saper leggere la notizia che arriva dai mercati azionari. La notizia va interpretata e occorre avere una visuale che permetta di capire se il prezzo scenderà  o aumenterà , spesso si tratta di notizie all’apparenza innocue ma che vanno, in realtà , lette tra le righe, una riunione improvvisa potrebbe cambiare le sorti di un’azione in borsa e, in metropoli, il prezzo del greggio.

Inoltre con Petropolis certamente si sviluppa la capacità  di fare ragionamenti veloci, è infatti indispensabile velocità  nel vendere e comprare sia perché le situazioni cambiano repentinamente sia perché non bisogna farsi sfuggire gli affari da sotto il naso. La capacità  decisionale, infine, sarà  alimentata in maniera straordinaria, il giocatore dovrà  scegliere la mossa da fare valutando pro e contro.

Petropoli costa circa 42 euro, per gli insegnamenti che offre e per il divertimento che assicura, certamente è da considerarsi ottimo il rapporto qualità -prezzo. Il gioco è adatto dai 12 anni in su. Dopo una serata con Petropoli non vi fermerà  più nessuno il fiuto per gli affari sarà  affinato come il fiuto di un segugio in cerca di tartufi!


Lascia un commento.

Bambine