Cellulare: Nokia E66, un sogno che diventa realtà .

Telefono cellulari

autoredi data29 Dicembre 2008 - 16:12 commentiUn commento 2515 letture

Nokia E66

nokia-e66

Il Nokia E66 rappresenta l’apice della qualità  fra gli smart phone della serie E. Molto simile al modello E65, questo telefono cellulare possiede un design molto particolare, elegante ma al tempo stesso sportivo. L’apertura scorrevole nasconde una tastiera dai tasti non troppo grandi. Forse unica pecca per chi ha mani troppo grandi. Per il resto presenta uno schermo anti – riflesso ed una notevole resistenza agli urti.

Dalle specifiche grafiche possiamo notare che questo smart phone si presenta con un display molto grande, da ben 2,4 pollici e dalla risoluzione di 240 x 320 pixel. Il tutto per una corretta visualizzazione di 16,7 milioni di colori. Nonostante questo schermo ampio, le dimensioni sono del tutto regolari, nel senso che rientrano nello standard degli smart phone. Infatti l’E66 è alto 107,5 millimetri, largo soli 49,5 millimetri ed ha uno spessore di 13,6 millimetri. Forse un po’ meno esiguo rispetto agli altri smart phone, dato che pesa ben 121 grammi.

Molto richiesto sul mercato grazie anche al rapporto qualità  prezzo, dato che la Nokia non ha mai tralasciato fino ad ora. Nonostante tutto, questo smart phone presenta caratteristiche funzionali molto avanzate. Questo Nokia E66 è un Dual Mode, ossia è un GSM Quadband ed un UMTS Dual Band, sfruttando le frequenze 850, 900, 1800, 1900 e 2100 Mhz garantendo una ricezione di rete pressoché perfetta. Praticamente, copertura di campo ovunque vi troviate.

Il brosce Web Nokia con Mini Map, correlato al modem integrato ed alla connessione alla rete senza fili Wi – Fi, permette a questo smart phone di navigare con assoluta tranquillità  su internet ad una velocità  abbastanza elevata. Le tecnologie EDGE, GPRS, HSDPA e WCDMA permettono invece un trasferimento di dati ad alta velocità , arrivando a picchi di ben 3,6 Mbps. In più, la casa finlandese ha scelto di utilizzare il sistema operativo Symbian 9.2 S60 Edizione 3.1 che permette l’esplorazione del menù e l’apertura delle applicazioni con notevole rapidità .

nokia-e66-2

Se invece si desidera trasferire dati tramite la sincronizzazione di due dispositivi, allora entra in gioco la classica porta USB ed il cavetto dato in dotazione nella confezione d’acquisto e la tecnologia Blue – Tooth. Quest’ultima è in grado di trasferire dati anche ad una certa distanza. La sincronizzazione dei dati locali e remoti invece è garantita dal sistema Sync ML, non sempre presente negli smart phone d’ultima generazione.

Analizzando le specifiche funzionali, dobbiamo menzionare quelle che tutto sommato sono alla base, vale a dire la rubrica, l’agenda elettronica, il supporto per SMS, MMS e messaggi di posta elettronica, il vivavoce integrato, la sveglia, la modalità  multi conferenza ed il push to talk che trasforma il tuo cellulare in una vera e propria ricetrasmittente. Inoltre non mancano i comandi a riconoscimento vocale, il microfono digitale, le chiamate in conferenza con un limite di 6 partecipanti, il promemoria, il convertitore di valuta, e molto altro ancora.

Passando in rassegna al settore che più affascina e piace, quello multimediale, la casa finlandese ha scelto per questo E66 una fotocamera integrata da ben 3,2 megapixel con sensore CMOS, un flash integrato ed uno zoom da 4x. Immancabile è l’editor delle immagini per modificare in tempo reale le proprie istantanee dal punto di vista della qualità , del colore, della nitidezza, degli occhi rossi ecc. E’ possibile anche registrare e poi riprodurre alcuni filmati con una risoluzione massima di ben 640 x 480 pixel e realizzare videochiamate.

Per chi ama la musica, invece, è stato installato un lettore multimediale capace di leggere i più svariati formati, dall’mp3, all’AAC, AAC+, AMR-NB e AMR-WB, ed inoltre è possibile ascoltare le stazioni radiofoniche preferite tramite una radio FM/AM con funzione Visual Radio che consente di venire a conoscenza della canzone e dell’artista in diretta e di interagire con le trasmissioni radiofoniche.

Infine, la batteria al litio consente 265 ore di standby contro le 7 ore circa di conversazione.


Un Commento a “Cellulare: Nokia E66, un sogno che diventa realtà .”

  1. LIVIANA ha scritto:

    265 ore di standby è una vera e propria utopia! A me è durata tre gg e l’ho pure spenta una notte….


Lascia un commento.

Bambine