Gioco elettronico Pinguino Pattinatore

Giocattoli Vari

autoredi data4 Marzo 2008 - 18:03 commentiNessun commento 2020 letture

Gioco elettronico Pinguino Pattinatore

Gioco elettronico Pinguino Pattinatore

Avete visto il film “la marcia dei pinguini”? Se la risposta è si allora avete ben chiara la vitaccia che fanno questi uccelli, una vita passata a marciare, con una fatica impressionante. Marciano per trovare il cibo, marciano per andare a covare le uova, marciano per tornare indietro, insomma una tribolazione unica. Inoltre fosse solo questo…no il pinguino durante le sue “trasferte” deve proteggersi da una serie di pericoli che veramente decimano questa splendida specie. Ogni volta dalle loro marce tornano sempre dimezzati. Non avendo poi, più le ali (chissà  perché) devono fare tutto solo con l’aiuto di quelle pinne che mi danno veramente un senso di instabilità  unico. Però sono così belli i pinguini

Nel gioco elettronico del Pinguino Pattinatore abbiamo la possibilità  di aiutare questi spettacolari animali nei loro tanti spostamenti. Il pinguino infatti in questo gioco deve attraversare un freddo e gelido fiume (come peraltro realmente avviene) ed arrivare alla sponda opposta. Sembra semplice ma non lo è affatto, perché il pinguino, si sa, si muove con difficoltà  e perché nel fiume si nascondono insidie e pericoli, quindi sta a noi fare di tutto per evitare che il nostro simpatico volatile senza ali arrivi dalla parte opposta sano e salvo. Questo gioco elettronico è adatto dai 4 anni in su, quindi anche ai più piccoli che potranno avere la soddisfazione di aiutare il loro pinguino nella sua avventura. Vedrete la soddisfazione per il piccolo!

Il bimbo avrà  l’opportunità , come per tutti i giochi elettronici, di sviluppare la sua manualità  e la sua velocità  di coordinazione e di azione e in più avrà  l’opportunità  di conoscere meglio questa splendida specie animale. Il gioco è corredato da una console trasparente originale e pratica che potrà , appunto, essere usata anche dai più piccini. Le dimensioni sono 15X15 cm. Ottima anche la grafica. Ora una curiosità , lo sapete perché i pinguini hanno due colori?

Il colore, bianco davanti e nero nel dietro, sono messaggi per gli altri pinguini. Si perché i pinguini quando marciano si dividono tra maschi e femmine, si danno il cambio per covare, chi cova da il cambio a chi va a nutrirsi. Il punto di vista di chi resta a covare quindi è quello che fa comprendere il significato dei due colori: bianco se il pinguino torna, un colore ottimista che sta a dire “sono tornato sano e salvo, ho la pancia piena” nero, invece, per il pinguino che parte e che dunque è voltato, e ha quindi la pancia ancora vuota e che deve affrontare tanti ostacoli per arrivare all’oceano dove troverà  il cibo. Allora via al gioco con Pinguin Skate, aiutatelo ad attraversare il fiume, perché possa essere visto dai suoi compagni dal lato bianco.


Lascia un commento.

Bambine