Isola dei pirati Lego Legoland

Lego Giocattolo

autoredi Rauldata10 Novembre 2007 - 16:11 commentiNessun commento 8954 letture

Legoland Lego

Legoland Lego

Legoland è uno dei classici della lego; l’isola dei pirati con tanto di prigione e torretta di avvistamento. La confezione, di forma rettangolare, è di piccole dimensioni e sul lato principale è rappresentato il gioco montato. Le istruzioni sono facili e universali, poiché illustrano i vari passaggi per costruire il set, non c’è nulla di scritto, eccetto le raccomandazioni comuni in tutti i giochi.

Il gioco è adatto dai cinque anni in poi, ma non c’è limite di età  per potere giocare con i lego; dal bambini di cinque anni all’adolescente di venti, dall’uomo adulto al signore pensionato e collezionista, tutti possono dare sfogo alla loro fantasia con i vari mondi lego. All’interno della confezione oltre ai classici mattoncini sono presenti i personaggi: il terribile capitano dei pirati con il classico cappello da pirata e tanto di sciabola, due mozzi tuttofare agli ordini del capitano e un ostaggio vestito come un capitano della marina britannica …, un bel pappagallo dal piumaggio rosso con il collo movibile, una scimmia con gli arti mobili che fa da mozzo. Si trova inoltre tutto il set di armi e i blocchi per costruire e caratterizzare l’isola dei pirati.

La base su cui montare i vari pezzi è una piastra con gli appositi “dentelli” lego su cui è stampato il mare di colore azzurro intenso e l’isolotto con le varie sfumature di colore che vanno dal giallo sabbia al verde bosco al marrone delle montagne del cuore dell’isola. Il set è composto oltre che dal ponte (che ricorda quei ponti fatti con le corde e con il legno sospesi tra le montagne sperdute) che si raggiunge per mezzo della scaletta, anche dalla torretta di avvistamento completa di “rete” (rigida) su cui è possibile fare arrampicare i pirati per arrivare in cima, e la cella prigione chiusa dalla grata (anche questa in plastica).

Sono molto interessanti, a mio parere, anche i vari pezzi con cui è possibile assemblare la flora, le strane specie di palme presenti su legoland. Inclusa nella confezione ci sono anche due bandiere dei pirati con il classico sfondo nero e il teschio con le ossa incrociate, da sempre simbolo dei pirati. Fra i vari accessori presenti nella confezione si trova anche un forziere colmo di monete d’oro (in realtà  le monete sono stampate su una piccola piastra posta all’interno del forziere), un cannone mobile, una scialuppa con i remi, e un cattivo pescecane con i le fauci spalancate pronto ad attaccare tutti coloro che vogliono fuggire dall’isola.

Alcune curiosità  sui giocattoli lego: I materiali e le tecniche utilizzate dalla Lego per creare i pezzi sono migliorati nel corso del tempo. Per la realizzazione dei moderni pezzi, i cosiddetti mattoncini, viene utilizzata oggi un tipo di plastica molto resistente e poco tossica. Si tratta di plastica ABS. Tutti i pezzi contenuti in questa scatola sono fatti in plastica ABS. Questo gioco,come tutti i giocattoli Lego, coinvolge molto i bambini e la loro creatività .
L’isola dei pirati, Legoland, è uno dei tanti mondi lego in cui è possibile tuffarsi per cimentarsi nel creare nuove storie e coinvolgenti avventure.

Ho notato che spesso i bambini, utilizzando i giocattoli Lego, spesso si identificano nei personaggi entrando nel ruolo come se fossero attori e contemporaneamente scenografi del set in cui ambienteranno le loro avventure. L’isola dei pirati, Legoland, è uno dei pezzi storici da collezionare per appassionati del mondo Lego e non solo.


Lascia un commento.

Bambine