Motorola Q uno smart phone da urlo!

Telefono cellulari

autoredi data27 Novembre 2008 - 22:11 commentiNessun commento 1447 letture

Motorola Q uno smart phone da urlo!

Dal momento che abbiamo parlato del bellissimo cellulare di Hop On, vogliamo adesso dedicarci a questo nuovi ritrovato della tecnologia: un telefonino che vi farà  sognare se siete degli appassionati degli Smart Phone. Per i non cultori del genere, sappiate che gli Smart Phone sono tutti quei cellulari particolarmente intelligenti, da qui il loro nome, che possono avere molteplici funzioni e organizzarvi addirittura la giornata aiutandovi anche nei momenti più difficili grazie alla possibilità  di accedere sempre ad internet e quindi a numerose fonti di informazione in qualsiasi luogo vi troviate. Oggi vi vogliamo, dunque, presentasre il bellissimo Motorola Q, un modello che è subito piaciuto e che sicuramente troverà  apprezzamenti anche qui.

Il Motorola Q è un modello che prima di uscire ha atteso parecchio forse perché per la prima volta la Motorola si distacca dalle sue linee classiche in favore di alcune più moderne e al passo con i tempi. Questa cosa, però, non ci stupisce affatto dal momento che Motorola è sempre stata attenta alle novità  e anzi, a volte ha buttato lei le basi per nuovi concept per cellulari, tra i quali, ad esempio, quello a conchiglia (il primo esemplare era della Motorola, ricordiamolo!). Un dubbio, però, ci viene spontaneo: come sarà  questo nuovo Motorola Q? Sarà  semplice da usare? Sarà  user friendly oppure sarà  estremamente complesso? La domanda è lecita in quanto la Motorola è sempre stata famosa per la sua scarsa intuitività  dei cellulari.

Per questa ragione pensiamo che usare Motorola Q sarà  molto difficile e che questo cellulare verrà  esplicitamente dedicato a chi è appassionato di Smart Phone tagliando, però, del tutto fuori l altra fetta di pubblico che al massimo sa usare la rubrica e la agenda. Oltre questo abbiamo notato che nonostante tutto i pulsanti di questo Motorola Q  sono molto grossi e di facile utilizzo. E una cosa molto importante questa perché spesso i cellulari palmari hanno il terribile difetto di avere pulsanti troppo piccoli. Oltre a questo va sottolineato il fatto che lo schermo è molto grande ed ha una risoluzione che si aggira sui 320 pixel per 240, il che è davvero tantissimo!

E se questo non vi dovesse per caso bastare, sappiate che Motorola Q riserva tantissime belle sorprese oltre questa qui. Per prima cosa questo simpatico giocattolino funziona interamente con un sistema operativo che sino ad ora la Motorola non aveva mai usato e cioé il Windows Mobile versione 5.0, un must per tutti i cultori del genere che vogliono sfruttare la multimedialità  del mezzo in questione. Naturalmente è di obbligo la fotocamera che fa anche da videocamera di 1 mega pixel e mezzo… forse un po poco per lo standard odierno che si aggira sui 2 mega pixel, ma comunque fa sempre la sua discreta figura. A completare il quadro un bellissimo lettore audio che è compatibile non solo con gli mp3, ormai classici, ma anche con aac!


Lascia un commento.

Bambine