Burnout 3 Takedown Xbox 360

Videogiochi Xbox 360

autoredi data24 Dicembre 2007 - 17:12 commentiNessun commento 3991 letture

Burnout 3 Takedown Xbox360

Giochi X Box Sito che raccoglie centinaia di recensioni di giochi per console Xbox 360.

Burnout 3 Takedown Xbox 360

________________________

Dettagli:
Genere: Corse Automobilistiche Arcade.
Distributore: EA Games
Età  consigliata: 3+
Disponibile in lingua italiana.
Prezzo: Intorno ai 25 €

Il gioco:

In questo gioco dovremo vincere gare di automobilismo, rigorosamente effettuate in città , tra il traffico e gli ostacoli (pilastri, muri, pali,…) e, in questo gioco, a differenza dei normali giochi di automobilismo (Gran Turismo, Need For Speed, …) dovremo tamponare, distruggere e far schiantare le auto avversarie. Distruggendo le macchine avversarie la nostra barra del turbo si riempirà  e potremo quindi andare per un certo periodo molto più veloci. Il turbo si ottiene andando contromano, sfiorando auto, derapando, distruggendo le automobili avversarie, …. Anche i nostri avversari potranno spingerci contro tir o comunque farci schiantare. Le gare si svolgono inizialmente negli Stati Uniti, terminando alcune gare negli USA potremo sbloccare eventi in Europa e in Asia.

Burnout 3 Takedown Xbox 360

Le auto:
Nel gioco esistono 67 automobili che potremo pilotare. Le auto sono divise in 7 categorie:
Classe Compact, Classe Muscle, Classe Coupe, Classe Sport, Classe Super, Classe Special e Classe Heavyweights.

Burnout 3 Takedown Xbox 360

Eventi:
Ecco i tipi di eventi automobilistici:
Gara (una normale gara dove vince chi arriva primo.)
Grand Prix (vince chi alla fine della serie di gare ha ottenuto più punti.)
Gara eliminatore (ad ogni giro l’ultimo viene eliminato.)
Gara confronto (una sfida testa a testa dove se si vince si sblocca l’auto del rivale.)
Furia stradale (in questa modalità  avremo un limite di tempo nella quale dobbiamo riuscire a far schiantare più rivali possibili. In questa modalità  l’auto, dopo ogni incidente, si danneggia fino a diventare inutilizzabile.)
Giro lanciato (bisogna fare un giro della pista il più veloce possibile cercando di battere i record del computer)
Eventi Speciali
Schianto (in questa modalità  bisognerà  buttarsi alla massima velocità  in mezzo agli incroci e cercando di realizzare l’incidente automobilistico più disastroso. In questa modalità  ci sono anche dei bonus per aumentare il totale dei danni, ma ce n’é anche uno che ti dimezza il punteggio finale, quindi state attenti… 😉 )

Modalità  multigiocatore:

Nella modalità  multigiocatore ci sono 3 modalità :
– Schianti a squadre
– Doppio impatto
– Crash Party (dove possono giocare a turno fino a 6 persone)

Musica:
Durante il gioco ascolterete Radio Crash FM, il Dj Stryker vi informerà  sulle condizioni del traffico e vi intratterrà  con ben 44 canzoni (questa volta la EA Trax si é data un gran bel da fare). Le canzoni sono sostanzialmente rock e fanno da buon contorno a questo tipo di gioco.

Conclusioni:

Il gioco é molto divertente, dopo aver terminato la modalità  World Tour vi consiglio, se avete la possibilità , di provare con la modalità  online, e se invece, come me, non possedete una linea per giocare in Internet con la vostra Playstation, beh, potrete comunque divertirvi con i vostri amici nella modalità  multigiocatore. In questo gioco, se volete un consiglio, non preoccupatevi tanto se andate a schiantarvi, l’importante é usare molto il turbo, anche se vi schiantate non preoccupatevi perché potrete comunque passare alla modalità  slow-motion e guidare quello che resta della vostra macchina contro i rivali per effettuare così dei “takedown ad effetto”. Questo gioco, a parer mio, si merita sicuramente un 9 per il genere corse automobilistiche. Ora non resta che aspettare Burnout Paradise, che purtroppo, noi che non abbiamo ne una PS3 ne una X-box 360, non potremo gustarci. Alla prossima. Mattex.


Lascia un commento.

Bambine