Fotocamera: Olympus SP-560 UZ, gioiello di casa Olympus.

Abbigliamento Chicco Uncategorized

autoredi data9 Gennaio 2009 - 18:01 commentiNessun commento 1429 letture

Olympus SP-560 UZ

olympus-sp560-uz

Volete immortalare i momenti più belli della vostra giornata e siete alla ricerca di una fotocamera di grande qualità? Siete dei principianti amanti della fotografia alle prime armi o professionisti che ricercano qualità e semplicità? L’Olympus fa al caso vostro, e con questo modello riuscirà ad impressionarvi positivamente lasciandovi letteralmente di stucco. Si perché la nuova Olympus SP-560 UZ, con un design vecchio stampo per i veri amatori, è in grado di rispettare pienamente tutte le aspettative riproposte da un’utenza molto esigente e critica.

Con questo modello, la casa produttrice Olympus si è ampiamente superata in quanto la concorrenza è spietata ed il mercato non è da meno. Inoltre l’Olympus punta ad entrare nei pensieri delle persone, e cercare di capire che tipo di fotocamera si preferisce possedere. Per gli amanti della fotografia ed alle prime armi, è l’ideale in quanto ti permette con una semplicità unica di scattare delle istantanee perfette, prive di disturbi e perfettamente bilanciate. Fino ad ora, chi la possiede già la reputa una Signora fotocamera, ed il prezzo è molto equilibrato alle potenzialità.

Partendo dal design, abbiamo già citato di un rimando alle care macchine fotografiche analogiche, dalla linea fantastica ed unica. L’ impugnatura laterale è molto comoda, e ciò permette di evitare alla mano di stancarsi e conseguentemente di evitare fastidiosi tremolii che potrebbero compromettere la foto. L’ Olympus SP-560 UZ si presenta con un’altezza di circa 78,5 millimetri, per una larghezza di ben 116 millimetri ed una profondità di circa 77,6 millimetri. Il peso non è molto esiguo, ma rientra nello standard delle macchine professionali.

olympus-sp560-uz-2

Non a caso gode di circa 360 grammi senza tener conto, però, della scheda di memoria esterna e della batteria. Per quanto riguarda il posteriore di questa fotocamera, vi troviamo un ampio display da 2,5 pollici con un’ottima risoluzione di 230.000 pixel. Attraverso questo schermo LCD potrai immediatamente controllare la foto scattata notando una notevole fiducia ai colori reali. Molte fotocamere creano un’immagine che nel display sul retro appare completamente differente da quella che si trasferisce sul proprio computer o si stampa.

Molto importante è la presenza di un mirino ottico elettronico che agevola l’inquadratura del soggetto. Questa reflex è molto perfezionista; non a caso, il sensore d’immagine prescelto gode di un potere di risoluzione di ben 8 megapixel ed un po’ più piccolo dello standard, vale a dire dalla grandezza di soli 1 – 2,3 pollici. Per il resto, le foto hanno una risoluzione massima di ben 3264 x 2448 pixel con la perfezione assoluta in ogni più piccolo dettaglio, un bilanciamento di colore equilibratissimo ed una nitidezza invidiabile da molte fotocamere attualmente presenti in commercio.

L’Olympus ha inoltre scelto un obiettivo con lunghezza focale da 4,7 – 84,2 millimetri pari ai 27 – 486 millimetri del formato tradizionale da 35 millimetri. L’apertura massima di questo obiettivo di grande qualità è di f. 2,8 – f. 4,5 rimandando alle modalità grandangolare e teleobiettivo. Ciò ti permetterà di divertirti alla grande scattando foto nelle più svariate modalità. L’impugnatura permette inoltre di garantirti grande stabilità evitando quindi l’utilizzo di un eventuale ‘tre piedi’, e solo girando una ghiera puoi immortalare i più affascinanti orizzonti.

Molto importante per un fotografo è la possibilità di scattare foto rapidamente, e ciò è reso possibile dalla velocità di 15 fotogrammi al secondo per riprodurre quindi una sequenza senza perderne la continuità.


Lascia un commento.

Bambine

ffff