Il biberon angolato Chicco, arriva il “biberon storto”

Biberon Chicco e altri

autoredi data5 Febbraio 2009 - 20:02 commentiNessun commento 6840 letture

Il biberon angolato Chicco, arriva il “biberon storto”

biberon-angolato


Il biberon angolato della Chicco presenta il principale vantaggio che il bambino non ingerisce l’aria.
Se pensiamo che ogni volta che il neonato succhia il latte, spesso succede che ingerisce anche l’aria. Inoltre, in un normale biberon, questo deve essere sempre inclinato, in particolare quando il latte o qualsiasi altro liquido sta per terminare.

Il biberon angolato Chicco, invece, si presenta con questa struttura angolata il che permette di far sì che la tettarella sia sempre piena (in questo modo non rimanendo la tettarella vuota non c’è il problema che il piccolo possa ingoiare aria) e non c’è neanche bisogno di mettere in modo angolato il biberon in quanto è già  si predisposta con la forma angolata.

Un’angolazione di 30 gradi che non consente, quindi, di inclinare più di tanto il biberon. Che cosa succede, infatti, in un normale biberon dove siamo noi a dovere tenere angolato il biberon per il bambino? Che spesso, involontariamente, schiacciamo il naso al bambino. In questo modo, ciò non succede, perché appunto il biberon è angolato. E’, quindi, molto comodo come biberon.

biberonangolato

Ci sono neonati che soffrono anche di coliche. Con questo biberon il problema delle coliche al bambino non sussiste. Il problema è stato risolto. Un ulteriore vantaggio per le madri che hanno bambini che soffrono di piccole coliche. Questo grazie al cuscinetto che si trova sul tappo del fondo che evita le coliche.

Sul fondo del biberon è presente una valvola antisinghiozzo. Ricordarsi, però, che la valvola una volta svitata deve poi essere inserita nuovamente. Spesso le madri si dimenticano di inserire la valvola con la conseguenza che il latte si rovescia a terra.

Inoltre, altra raccomandazione, quando si agita il biberon per sciogliere, ad esempio il latte, ricordiamoci sempre di tenere il tappo. Ma questo è un consiglio che vale per tutti i biberon.
Una volta che il biberon viene lavato, viene smontato del tutto, anche il tappo che si trova al fondo. E’ semplice da lavare e da sterilizzare.

Questo genere di biberon presenta, quindi, una buona maneggevolezza e praticità . Il biberon è di materiale plastico e infrangibile, assume la forma per così chiamarla di “biberon storto”.

Il biberon si può acquistare presso qualsiasi negozio Chicco, presso gli ipermercati o anche, eventualmente, on line. Ovviamente da tenere in considerazione il fatto che vanno aggiunte le spese di spedizione. Il prezzo si aggira intorno ai 6 euro. Un prezzo valido.


Lascia un commento.

Bambine