Nintendo Wii Trucchi: Eseguire il downgrade da 3.4 a qualsiasi versione usando solo il Twilight Hack

Console Wii Nintendo

autoredi data14 Febbraio 2009 - 09:02 commentiNessun commento 1075 letture

Nintendo Wii Trucchi: Eseguire il downgrade da 3.4 a qualsiasi versione usando solo il Twilight Hack

nintendo_wioi_downgrade

Domanda
Eseguire il downgrade da 3.4 a qualsiasi versione usando solo il Twilight Hack

La domanda mi è stata posta da un amico qualche tempo fa.
Ve la scrivo perché potrebbe interessare a molti che vogliono fare commercio di Nintendo Wii downgradati a una versione più vecchia e quindi più vendibile al pubblico. Ricordatevi, però, di usare questi trucchi solo per far girare copie di back up di giochi originali che già possedete (è vostro diritto giocare con copie di back up) o programmi che non infrangono alcuna legge.

Mi è stato chiesto se sia mai possibile eseguire il downgrade senza dover installare per forza di cose lo Homebrew Cahnnel che, alcuni esperti sapranno, è componente essenziale se si vuole fare qualsiasi tipo di personalizzazione alla nostra amata console bianca.

La mia esigenza è quella di eseguire un Soft Mod e cioè una modifica di tipo software senza installare il canale degli homebrew, però purtroppo le uniche guide che si vedono in giro sono quelle che fanno uso proprio del canale degli homebrew. Chiedendomi se fosse possibile utilizzare il file che si chiama data.bin contenuto dentro il famigerato twilight hack di The Legend of Zelda per modificare il proprio firmware di appartenenza, ho preso e cominciato a fare qualche ricerca.

Ho infine scoperto che qualcosa (anche se poco) esiste in giro su internet. Sono partito con un Nintendo Wii versione 3.4 con un menù di sistema con una versione 385 (la versione 24 in America, tanto per capirci).

Quello che vorrei fare è installare il canale degli homebrew dopo aver eseguito il downgrade. Questo mi permetterebbe una maggiore stabilità di sistema generale che non installare subito il canale degli homebrew e poi mettere tutto il resto. Purtroppo, però, quando tento di fare qualcosa a tal proposito ottengo sempre un errore che dice “Installation Failed” (Installazione Fallita) e naturalmente, andando a controllare il menù di sistema e i settaggi vedo che la mia versione è rimasta sempre la stessa e cioè la 3.4! Oltre a questo ottengo un messaggio ulteriore che mi dice che il canale degli homebrew è stato solo testato con dei nintendo wii contenenti un menu di sistema di tipo versione 18 o 290.

A causa di ciò la mia installazione non parte nemmeno e ottiene continuamente il seguente errore: Installing ticket, ES_Addticket failed: -2011

Per poter raggiungere il mio scopo ho utilizzato il Twilight Hack versione 0.1 beta 2 come previsto e per sicurezza l’ho scaricato da due diverse fonti per assicurarmi che almeno una delle due funzionasse a dovere. Purtroppo però continuo a ricevere il medesimo errore di prima.
Che cosa posso fare?

Risposta
Eseguire il downgrade da 3.4 a qualsiasi versione usando solo il Twilight Hack

Premetto che il procedimento utilizzato da questo utente è, in linea di massima, corretto, ma evidentemente qualcosa deve essere andato storto.
Qualcosa che potrebbe stare o nel tipo di downgrade utilizzato o in questioni di generica incompatibilità o altro ancora che mi sfugge dalla mente.

Per tagliare la così detta testa al toro, ho deciso di segnalare a questo utente e a tutti coloro i quali hanno questo stesso errore e vogliono disperatamente risolverlo, di scaricarsi una terza versione del Twilight Hack versione 0.1 beta 2 che si chiama EoC.zip.
Se fate qualche ricerca su internet lo troverete di sicuro.

Dentro al zip EoC ci troverete praticamente tutto quello che vi serve per eseguire senza problemi un downgrade di tutto punto. In primo luogo, se avete già smanettato con il vostro Nintendo Wii e avete tentato di installare, anche senza successo qualcosa, vi consiglio vivamente di eseguire un bel format alla vostra console di modo da non lasciare più traccia dei vostri disperati tentativi.

In secondo luogo un suggerimento che potrebbe apparire scontato, ma che non lo è mai. Cercate di non fare mai di testa vostra! La maggior parte degli errori di questo genere derivano da un procedimento troppo arbitrario perpetuato dall’ utente (che poi si lamenta perché a causa di ciò la sua amata console si è semi brickata!). Ad esempio, nel file zip di EoC troverete un file di testo in inglese scritto però molto bene ed in maniera scorrevole.

Seguite sempre questo file di testo e compite tutti i passaggi che vi viene detto senza mai sgarrare. In linea di massima quasi tutti gli utenti che hanno seguito scrupolosamente le istruzioni poi non hanno avuto ulteriori problemi e si sono ritrovati la console ad una versione inferiore perfettamente funzionante. Certo: seguire le istruzioni alla lettera vi porterà via molto più tempo del previsto (anche perché il procedimento suggerito è il più lungo, ma anche quello che vi garantisce maggiore stabilità), ma resta il fatto che così sarete sicuri al cento per cento della riuscita della vostra delicata operazione.
Buona fortuna!


Lascia un commento.

Bambine

ffff