Fotocamera: BenQ DC E 510, la macchina fotografica per chi ama la semplicità  .

Fotocamere BenQ

autoredi data20 Febbraio 2009 - 13:02 commentiUn commento 2894 letture

BenQ DC E 510

benq-dc-e-510

Per prima cosa, evidenziamone i pregi ed i difetti:

1. Discrete funzionalità 

2. Dimensioni contenute

3. Peso nella norma

4. Capacità  della memoria interna non molto soddisfacente

5. Presenza di un supporto tre piedi

6. Assenza autoscatto

7. Assenza Focus automatico

Semplicità  e buon prezzo: questo modello della serie E detiene tutti i valori e tutti i presupposti della semplicità . Linee definite, telaio leggero e resistente, nessuna peculiarità  dal punto di vista del design. La BenQ DC E 510 si lascia alle spalle un design unico per ritornare al tradizionale.

Tuttavia la BenQ di proposito ha voluto ideare questo modello per chi è alla ricerca di una buona fotocamera, ad un prezzo ottimo e non curandosi di impugnature particolari o cromature lucenti. Chi è amante della fotografia sa che il punto debole di una fotocamera non è di certo l’ aspetto estetico, ma i componenti interni.

Tutto sulla fotocamera:

1. Marca : BenQ

2. Modello : DC E 510

3. Tipologia : Fotocamera digitale

4. Peso : 150 grammi

5. Zoom ottico : 3 – 3,9 x

6. Zoom digitale : 4 x

7. Tipologia sensore : CCD

8. Potere di risoluzione : 6, 0 megapixel

9. Display : 2, 0 pollici

10. Risoluzione display : 130000 pixel

11. Memoria interna : 16 megabyte

Dimensioni standard a conferma della semplicità : in effetti la casa produttrice BenQ continua a creare modelli di fotocamera in grado di entusiasmare tutti i lati di un’ utenza dalle mille richieste. Chi va alla ricerca della semplicità  allora può tranquillamente fare affidamento a questa stupenda fotocamera che gode di prestazioni ottimali.

Innanzi tutto, analizziamone le dimensioni, dato che si parla di 93, 5 millimetri di larghezza, 58, 7 millimetri di altezza e soli 28, 3 millimetri di profondità . Dimensioni quindi estremamente contenute, a cui aggiungiamo un peso complessivo di circa 150 grammi. Possiamo parlare di una vera fotocamera standard.

benq-dc-e-510-2

Prestazioni davvero convincenti: come su detto, la casa produttrice BenQ non si limita ad ideare design ma punta chiaramente anche sulle prestazioni e sui componenti interni. Non a caso, per questa fotocamera è stato scelto un sensore della tipologia CCD con un potere di risoluzione di ben 6, 0 megapixel. Un potere di risoluzione ampiamente soddisfacente per foto perfette in ogni più minuto dettaglio. Inoltre si dispone anche dell’ accuratissima tecnologia ISO, i cui valori spaziano da 50 a 1000 ISO.

Unica pecca forse la ritroviamo nell’ assenza di un focus automatico in grado di mettere a fuoco il soggetto e della modalità  autoscatto.

Buon sistema d’ ingrandimento e memoria interna insoddisfacente: se vi ritrovate nella condizione in cui il soggetto da immortalare si trova ad una distanza considerevole, ricordate di poter utilizzare il doppio sistema di ingrandimento costituito da zoom ottico e digitale. Per il primo si parla di un potere che va dai 3 x ai 3, 9 x mentre per il secondo si parla di ben 4 x .

Il tutto quindi garantirebbe ben 16 ingrandimenti possibili: Altro dato che la BenQ tende volontariamente a tralasciare per dare spazio a schede di memoria esterne è per l’ appunto la memoria interna, ancora una volta troppo piccola.

Il parere degli esperti: la fotocamera in questione è ritenuta di prestazioni ottimali dato che il sensore d’ immagine che la BenQ utilizza nella progettazione delle proprie digitali sono di ottima qualità .


Un Commento a “Fotocamera: BenQ DC E 510, la macchina fotografica per chi ama la semplicità  .”

  1. romualdo ha scritto:

    possiedo la macchina fot. Benq 5 megapixel E
    510 da anni.
    Nei limiti in cui vi riesce possibile, potete spedirmi un dépliant in cui posso capire il funzionamento dei vari pulsanti posti in basso a dx della fotocamera?
    disposto a pagare il fastidio,resto in attesa, vi ringrazio e saluto con cordialità– anche via mail.


Lascia un commento.

Bambine