Fotocamera: BenQ DC E 605, la fotocamera per il pubblico femminile.

Fotocamere BenQ

autoredi data20 Febbraio 2009 - 13:02 commentiNessun commento 1536 letture

BenQ DC E 605

benq-dc-e-605

Per prima cosa, evidenziamone i pregi ed i difetti:

1. Buone funzionalità 

2. Dimensioni contenute

3. Peso nella norma

4. Design particolare

5. Memoria interna più grande del solito

6. Presenza supporto tre piedi

7. Assenza Focus automatico

Una buona fotocamera per un prezzo un tantino elevato: questo nuovo modello targato BenQ dispone di un telaio molto resistente in quanto è lo stesso materiale utilizzato già  nelle altre fotocamere della casa produttrice. Lo schema strutturale riesce a preservare tranquillamente tutti i componenti elettronici e sofisticati nel caso di urti e cadute che molto spesso rovinano la vostra fotocamera digitale.

A queste condizioni però si va a contrapporre un prezzo un tantino sopra la norma rispetto alle fotocamere BenQ con lo stesso potere di risoluzione. Chiaramente ci riferiamo ai rivenditori che forse prevedono un grande successo. Ma passiamo ai dati specifici.

Tutto sulla fotocamera:

1. Marca : BenQ

2. Modello : DC E 605

3. Tipologia : Fotocamera digitale

4. Peso : 135 grammi

5. Zoom ottico : 3 – 3,9 x

6. Zoom digitale : 4 x

7. Tipologia sensore : CCD

8. Potere di risoluzione : 6, 0 megapixel

9. Display : 2, 5 pollici

10. Risoluzione display : 150000 pixel

11. Memoria interna : 16 megabyte

12. Risoluzione massima : 2848 x 2144 pixel

Design particolare e dimensioni ottime: per quanto riguarda questo design particolare dobbiamo subito premettere che apparentemente sembrerebbe una struttura dalle linee semplici e comuni. In effetti le peculiarità  stanno nella struttura dell’ obiettivo, molto bombato, ed in alcune cromature.

Sul retro della fotocamera ritroviamo un display di tipo TFT LCD da 2, 5 pollici e con una risoluzione di ben 150000 pixel ed una piccola tastierina molto moderna che permette un facile utilizzo ed una semplice esplorazione del menù. Una fotocamera che potrebbe affascinare tranquillamente anche il pubblico femminile.

benq-dc-e-605-2

Dimensioni perfette: questa fotocamera, vale a dire la DC E 605, non si discosta notevolmente dal precedente modello, la E 600, ma viene ritoccata a livello dei componenti interni, più di tutti il sensore d’ immagine. Stando alle specifiche dimensionali, la DC E 605 gode di una larghezza di soli 92, 1 millimetri, per un’ altezza di 60, 2 millimetri ed una profondità  di circa 24, 5 millimetri. Il tutto poi va associato ad un peso abbastanza esiguo per la norma, vale a dire soli 135 grammi. Quindi le caratteristiche per essere apprezzata da un pubblico femminile ci sono tutte in quanto questa fotocamera può essere portata ovunque senza ingombrare.

Specifiche tecniche molto accurate: ovviamente la casa produttrice BenQ non vuole distogliere l’ attenzione dalle specifiche più importanti per una fotocamera digitale. Innanzitutto si dispone di un sensore d’ immagine molto sofisticato e preciso, con un potere di risoluzione di ben 6, 0 megapixel. A ciò si associa poi la tecnologia ISO, che regola il grado di sensibilità  della foto e della scena al momento dello scatto.

Sfortunatamente non si dispone di un focus manuale per permettervi una messa a fuoco più precisa.
La memoria interna invece pare essere raddoppiata. Non si parla più di 16 megabyte ma di ben 32 megabyte.

Cosa dicono gli esperti: gli esperti la ritengono una buona fotocamera che riesce ad adattarsi ad ogni tipo di situazione e condizione meteorologica. Infatti le foto possono cambiare totalmente nel caso di condizioni del tempo come nuvoloso, cielo cupo oppure il buio. Nonostante ciò, le foto risultano essere sempre ottimali, e questo è un enorme vantaggio.


Lascia un commento.

Bambine