Fotocamera: Sony Cyber-shot DSC-W170, un design dal colpo di fulmine.

Fotocamere Sony

autoredi data14 Gennaio 2009 - 17:01 commentiNessun commento 2042 letture

Sony Cyber-shot DSC-W170

sony-cyber-shot-dsc-w170

La casa produttrice Sony ha pensato bene di tuffarsi nel fantastico mondo della fotografia digitale, e per farlo punta subito a sbaragliare la concorrenza proponendo un modello che già  a primo impatto vi farà  impazzire, un vero e proprio colpo di fulmine. Più che altro, questa fotocamera farà  impazzire di sicuro il pubblico femminile date le sue piccole dimensioni e le varie colorazioni fra cui un rosa molto chiaro. Affascinante da vedere, divertente da usare, un gioiello tecnologico non di tutti i giorni. Il prezzo risulta essere sempre equo nonostante la qualità  sia elevata.

La Sony Cyber-shot DSC-W170 è adatta a tutte le fasce d’età , a partire dai più piccini sino ad arrivare ai più anziani. Ovviamente la Sony non si permette di tralasciare quanto di più importante ci sia per un dispositivo del genere, vale a dire le specifiche tecniche. Quindi non si è puntato solo sulla bellezza estetica ma anche sulle splendide funzionalità  giostrabili da un menù molto chiaro e facilissimo da esplorare. Inoltre attraverso i tasti presenti sul retro possiamo cambiare le numerose modalità  scegliendo la migliore per la propria istantanea.

Partiamo dal principio, dalle specifiche dimensionali, e notiamo che questa Sony Cyber-shot DSC-W170 si presenta con un’altezza da 58 millimetri, una larghezza da 93,7 millimetri ed una profondità  di soli 24 millimetri. Il tutto è correlato ad un peso esiguo di soli 142 grammi ma comprendendo batterie e scheda di memoria esterna. Praticamente è una piuma rispetto alle dirette concorrenti attualmente presenti sul mercato. Questa fotocamera vuole lasciare il segno in positivo offrendo la comodità  e la maneggevolezza più totale.

Sul retro della fotocamera ritroviamo un bellissimo display abbastanza ampio da ben 2,7 pollici e con una risoluzione di 230.000 pixel. In tal modo potrai controllare nell’immediato le tue istantanee e se necessario salvarle od eliminarle. Se si trova difficoltà  nel centrare il soggetto da immortalare, la Sony Cyber-shot DSC-W170 dispone di un mirino ottico di grande aiuto. Passando a specifiche più dettagliate, dobbiamo menzionare che la Sony ha pensato di montare un sensore d’immagine della tipologia CCD da 1 – 2,3 pollici e dalla risoluzione di ben 10 megapixel.

sony-cyber-shot-dsc-w170-2

Le vostre foto risulteranno praticamente perfette in ogni minimo dettaglio, come se ci trovassimo dinanzi ad un ritratto. Tra l’altro, questo sensore appartiene alla categoria Super HAD, il che vale a dire maggiore precisione ed accuratezza. Inoltre questa splendida fotocamera monta un obiettivo Carl Zeiss Tessar con lunghezza focale da 5 – 25 millimetri corrispondenti ai 28 – 140 millimetri del classico formato da 35 millimetri. Le vostre foto avranno una risoluzione massima di ben 3648 x 2432 pixel, il che comporta alla possibilità  di creare immagini ingrandite da incorniciare.

Spesso capita che ingrandendo una foto vada a svanire la qualità , la nitidezza, la precisione, il bilanciamento dei colori. Tutto ciò con questa Sony Cyber-shot DSC-W170 non accade in quanto la tecnologia ISO prevede un grado di sensibilità  molto elevato e ciò comporta a precisione e perfezione anche alla massima risoluzione. Se il soggetto da immortalare si trova ad una distanza ragguardevole, la casa produttrice Sony ha pensato al classico sistema binomiale composto da un doppio zoom.

Questa Sony Cyber-shot DSC-W170 monta infatti uno zoom ottico da 5 x ed uno zoom digitale da 2 x per un totale di ben 10 ingrandimenti. Ciò è molto importante in una fotocamera, proprio come lo è la funzione auto – focus che permette di mettere a fuoco il soggetto da immortalare e la possibilità  di bilanciare automaticamente i colori e la nitidezza.


Lascia un commento.

Bambine