Gioco per cellulare Nokia: CATTY ADVENTURES

Giochi Nokia

autoredi data19 Novembre 2008 - 21:11 commentiNessun commento 1122 letture

CATTY ADVENTURES

cattyadv.bmp

Catty Adventures è il classico gioco di piattaforma, che ricorda piuttosto da vicino l’intramontabile Super Mario. Allo stesso modo infatti, in Catty Adventures bisognerà  guidare la piccola Catty al salvataggio della sua sorellina Molly. L’ambientazione del gioco è quella che più rimanda a Mario Bros, infatti la nostra eroina dovrà  superare ostacoli, saltare ed eliminare brutte creature, e correre lungo castelli incantati…

I nemici che via via affronteremo, varieranno per disegno e difficoltà  di uccisione; infatti, mentre per alcuni sarà  sufficiente saltargli sopra, altri invece non riusciremo ad eliminarli ma dovremmo solamente evitarli. Ad ogni livello bisognerà  collezionare una differente varietà  di oggetti, che ci daranno specifici bonus.

Il gioco è piuttosto complicato, o quantomeno non rispecchia i tradizionali “platform games” che aumentano il grado di difficoltà  a seconda del livello raggiunto. Infatti C.A., comincia con un primo livello piuttosto complesso, assestandosi di conseguenza con l’avanzare dei quadri. La grafica risulta abbastanza curata, mentre come sovente accade in questi giochi, il suono si limita alla musica d’introduzione e alle volte in cui la protagonista “muore”.

Scopo ulteriore del gioco, oltre quello del salvataggio della piccola Molly, sarà  la conquista di un elevato numero di punti, accumulabili in base al numero di creature eliminate, o al tempo rimanente al raggiungimento della fine di ogni quadro.

Catty Adventures presenta inoltre due particolarità : la prima, è la possibilità  di fare il download direttamente dal proprio Nokia di livelli aggiuntivi. La seconda, riguarda la classifica che può essere salvata ed inviata nel server principale di Catty, in modo da poter vedere e confrontare il proprio punteggio con quello di tutti i giocatori del mondo…

Traendo le conclusioni, questo gioco sicuramente farà  divertire tutti gli amanti del genere “giochi di piattaforma”, se non altro anche per la differenza di difficoltà  media con i suoi “fratelli”.


Lascia un commento.

Bambine