Gioco per cellulare Nokia: Fire Fight, una battaglia all’ultimo … fuoco!!!

Giochi Nokia

autoredi data6 Dicembre 2008 - 15:12 commentiNessun commento 2657 letture

Fire Fight

Aiuta il Fire Man a salvare vite! Doma gli incendi e porta in salvo le persone rimaste all’interno degli edifici ancora bollenti e in pericolo… Attento ai blocchi incandescenti che potrebbero caderti sulla testa da un momento all’altro e occhio al tempo… Insomma, in Fire Fight c’è tutto quello che riguarda la pericolosa vita dei vigili del fuoco, autentici eroi del nostro tempo e sempre in prima linea per salvare vite umane in ogni tipo di situazione.

Il gioco è molto semplice sia graficamente che “tecnicamente” ma è un’assoluta garanzia di divertimento e sorriso! Ci troveremo infatti alle prese con un palazzone di un numero infinito di piani, devastato dalle fiamme e con decine di persone alle finestre che chiamano aiuto per portarle in salvo dalle fiamme.

Come si gioca: ci si muove lungo le parti libere del palazzo, quelle che non hanno ancora preso fuoco tanto per intenderci, e ci si posiziona sopra le persone facendole scendere automaticamente; tuttavia, qualora fra noi e i nostri amici ci dovessero essere delle fiamme, dovremo prima domarle agendo con la nostra pompa (tasto 5 per prepararla e freccia destra per attivarla), la quale spegnerà  il focolaio di nostro interesse e ci permetterà  di salire ulteriormente di piano.

Una volta domate le fiamme, si continua nella nostra opera di salvataggio: tuttavia, man mano che saliremo di altezza, sarà  più alta anche la possibilità  di incappare in massi roventi che si staccheranno dal tetto e piomberanno dritti su di noi, e li spetterà  alla nostra abilità  spostare la scala e metterci al riparo.

Fire Fight è forse il primo gioco dedicato alle vicessitudini dei pompieri nato sulla scia dei fatti accaduti l’11 Settembre 2001, quando i vigili del fuoco statunitensi fecero tutto quanto era in loro potere per salvare il maggior numero di vite umane e vennero riconosciuti come eroi del nuovo millennio. Un piccolo modo per ringraziarli… Enjoy…


Lascia un commento.

Bambine