I migliori modelli di notebook ultraportatili: un breve elenco guida in questa interessante, ma costosa categoria di computer portatili

Informatica Telefonia e Videogiochi

autoredi data12 Marzo 2009 - 22:03 commentiNessun commento 1432 letture

Nella recensione precedente abbiamo visto quelle che sono le caratteristiche principali di un computer ultraportatile, ed anche quelli che sono i pochi lati negativi, che saranno si pochi, ma sono di fondamentale importanza per tutti noi, soprattutto in questo periodo di crisi.

Adesso andiamo a vedere tre modelli, di tre case produttrici diverse, tutte molto famose che ci permetteranno di vedere in sostanza le caratteristiche principali di questi particolari notebook ultraleggeri.

Sony Vaio TT: questo modello prodotto da Sony ha dimensioni davvero contenute, simili a quelle di un notebook. Lo chassis è realizzato in fibra di carbonio, che consente di contenere il peso garantendo al contempo un’ottima robustezza della struttura. Lo schermo da una dimensione di 11,1”, malgrado ciò offre una risoluzione di 1366×768 pixel.
A differenza dei netbook, il Vaio TT ha una configurazione hardware di tutto rispetto, con processore Dual Core; nella versione più “economica” la VGN-TT11M/N è dotato di una Cpu Intel Core 2 Duo a bassissimo consumo.
La grafica è, come sempre in questi tipi di portatili, affidata alla sezione integrata nel chipset, che in questo caso è l’Intel GS45 Express. Il Vaio TT include anche un masterizzatore Dvd ed uno slot per schede CardExpress, ed è inoltre dotato di 2 porte Usb, un’uscita Tv, una porta Vga ed un’interfaccia Hdmi. Sono presenti anche una WebCam e le interfacce Wi-Fi e Bluetooth, mentre il modem 3G Hsupa è presente in tutti i modelli eccetto quello base.

sony_vaio_tt

Schermo: 11,1” con retroilluminazione a Led, 1366×768
Processore: Intel Core 2 Duo a 1,2 GHz o 1,4 GHz
Memoria: 2 Gb di SdRam DDR3
Dimensioni: 27,8 x 19,9 x 2,6-3,4 cm
Peso: 1,3 Kg
Prezzo: A partire da 1899 Euro

Apple MacBook Air: la versione ultraleggera dei MacBook di Apple è stato recentemente aggiornata con un nuovo modello. L’Air attualmente in commercio sfrutta il nuovo chipset nVidia GeForce 9400m, che gli da un po’ di potenza grafica in più rispetto al modello precedente.
La Cpu è un Core 2 Duo, disponibile nelle versioni da 1,6 oppure 1,86 GHz. Rispetto alla prima serie, la Cpu utilizzata nell’Air sfrutta un bus di sistema da 1.066 MHz, invece dei precedenti 800 MHz. Anche la capacità  del disco fisso è stata incrementata, passando da 80 a 120 Gb, mentre il disco a stato solido (SSD) opzionale è ora disponibile nel taglio da 128 Gb.
Il MacBook Air è un prodotto quasi unico, straordinariamente sottile e con pochissimi sacrifici dal punto di vista della configurazione. Ha uno schermo da 13,3” ed è privo del drive Cd/Dvd. Ha però una sola porta Usb, il che per molti potrebbe essere un limite. Mancano anche la classica porta di rete e qualsiasi slot per schede di espansione o di memoria. Sono però presenti le interfacce wirelexx Bluetooth e Wi-Fi, mentre una WebCam è integrata nella cornice del display.

apple-macbook-air

Schermo: 13,3” con retroilluminazione a Led, 1280×800
Processore: Intel Core 2 Duo a 1,6 GHz o 1,86 GHz
Memoria: 2 Gb di SdRam DDR3
Dimensioni: 32,50 x 22,7 x 0,4-1,94 cm
Peso: 1,36 Kg
Prezzo: A partire da 1699 euro

Samsung X360: se il peso è ridotto, soltanto 1,29 Kg, le prestazioni sono di alto livello. Il nuovo Samsung X360 monta un disco rigido da 120 Gb, ma può essere anche dotato di un disco allo stato solido (SSD) da 64 Gb o 128 Gb, una scelta ideale per chi è interessato ad abbattere i tempi di boot (-25-50%) o di accesso (-300% in lettura e –150% in scrittura). A livello di connessioni, offre tutto quello che si può desiderare in uno spessore davvero contenuto, vanta infatti 3 porte USB, connessioni Hdmi, DV-I, slot express card da 34 mm, uscita Vga, Bluetooth 2.0 + EDR (Enhanced Data Rate), LAN Ethernet 10/100/1000 e wireless 802.11 a/b/g/n.
Lo schermo è uno dei punti di forza di questo modello che ha un display a Led da 13,3 pollici, oltre alla grande qualità  la tecnologia Led è garanzia di bassi consumi di energia. Un notebook così leggero e sottile è nato per viaggiare e si può farlo in tranquillità  grazie ad un’autonomia che arriva a durare fino a 10 ore.
Merito della batteria a 6 celle e dei consumi ridotti del Pc. Per la sicurezza dei dati e per l’accesso facile al pc, il Samsung X360 è dotato di un lettore di impronte digitali. Come altri modelli Samsung, la tastiera è rivestita da ioni d’argento che consente di eliminare automaticamente la gran parte dei batteri presenti sui tasti.
Un lettore di card 7 in uno, consente di caricare rapidamente tutti i contenuti multimediali, dalle foto ai filmati.

samsung-x360

Schermo: 13,3” con retroilluminazione a Led, 1280×800
Processore: Intel Core 2 Duo Processor 1,20 GHz
Memoria: 3 GB di DDR3
Dimensioni: 31,1 x 22,8 x 3,1 cm
Peso: 1,29 Kg
Prezzo: A partire da 1270 euro


Lascia un commento.

Bambine