Notebook ASUS EeePC 701, il portatile dalla grande durata e dalle piccole dimensioni.

Pc Portatili Notebook

autoredi data29 Dicembre 2008 - 21:12 commentiNessun commento 1193 letture

ASUS EeePC 701

asus-eeepc-701-1q1

Andiamo a vedere subito a dividere quindi schematicamente in positive e negative le caratteristiche tecniche di questo nuovo notebook prodotto dalla casa produttrice hp: per quanto riguarda le caratteristiche positive quella che possiamo sicuramente registrare una buona durata della batteria anche se utilizziamo di continuo il nostro computer per alcune ore, compiendo operazioni diverse da quelle semplici e di base che noi tutti possiamo fare ogni giorno con il nostro computer.

Altra caratteristica molto positiva è quella delle dimensioni: la lunghezza di questo computer portatile è infatti di soli 225 mm, l’altezza non supera i 165 mm, mentre lo spessore fa registrare un valore di soli 35 mm. Anche per quanto riguarda il peso possiamo registrare dei valori nettamente inferiori a quelli che fanno registrare gli altri computer presenti sul mercato: portando infatti sempre con noi il nostro notebook ovunque noi siamo, la nostra valigetta o borsa porta computer si appesantirà  di soli 900 g.

Anche il predecessore di cui è dotato, nonostante le dimensioni e il peso molto esigui, fa registrare delle prestazioni molto buone: è dotato infatti del processore di ultima generazione ASUS EeePC 701 modello m 353 che viaggia ad una velocità  di 900 GHz con una frequenza di clock pari a 400 MHz. Altra caratteristica positiva e quella della presenza del sistema operativo linux utilizzato giorno dopo giorno sempre da una percentuale maggiore di utenti del pc. àˆ infatti questo un ottimo sistema operativo, nonostante purtroppo oggi non sia il più utilizzato.

asus-eeepc-701-2q1

L’unico problema che potremmo riscontrare utilizzando questo sistema operativo sul nostro portatile è quello della compatibilità  con le periferiche e i programmi presenti sul mercato. Altro fattore da non sottovalutare è quello della presenza di un lettore di schede di memoria agente grato nel corpo del nostro portatile, e se pensiamo soprattutto alle dimensioni e al peso di questo notebook capiremo bene che è un fattore molto ma molto importante: non avremo infatti necessità  di acquistare di collegare quei fastidiosi adattatori al nostro portatile.

Potremmo quindi trasferire nella massima libertà  e velocità  i nostri file dalla memoria fissa alle varie periferiche di supporto. Andiamo ora a vederne le caratteristiche negative, anche se queste devono essere analizzate sempre tenendo conto delle dimensioni e del peso ridotto: questo computer purtroppo dispone della capacità  di memorizzazione abbastanza limitata; disponibile infatti dall’acquisto in tre diverse dotazioni da 4, 8 e 12 GB di memoria flash che ci garantiranno una a buona capacità  di memorizzazione seppur limitata.

Altro elemento negativo è quella dell’assenza di un masterizzatore per salvare i nostri dati su un supporto rimovibile. Ma ormai oggi la tecnologia sta andando sempre più avanti e i dischi fissi hanno una funzione ed un ruolo sempre meno importante, sostituito dalle nuovissime penne USB le cui capacità  di memorizzazione aumentano giorno dopo giorno. Possiamo però trovare anche un fattore positivo per quanto riguarda l’assenza di un disco fisso molto capiente: l’assenza di un hard disk, sostituito dalle memorie flash lo rende infatti molto ma molto silenzioso, poiché sono praticamente assenti parti meccaniche in questo computer e quindi i rumori sono notevolmente ridotti anche se utilizziamo il nostro notebook ad alti regimi.

Anche per quanto riguarda le linee questo risulta notebook o molto giovanile, grazie al suo design accattivante e lo rende piacevole esteticamente grazie al suo colore madreperla lucido, non tralasciando però anche la robustezza.


Lascia un commento.

Bambine