Il meglio del Dizionario MMORPG: Lettera P come PVP e PSW

Videogiochi Pc/Console

autoredi data8 Febbraio 2009 - 09:02 commentiNessun commento 882 letture

Il meglio del Dizionario MMORPG: Lettera P come PVP e PSW

mmorpg_pvp

1. PVP o Player VS Player
Vi ricordate quando abbiamo parlato della modalità  di gioco PVE e cioè Player vs Environment? Ebbene, la modalità  PVP è l’ altra presente in qualsiasi gioco di ruolo on line che si rispetti. Si tratta di una modalità  di combattimento che, a differenza del PVE, non porta alcun tipo di bonus o vantaggio in quanto non da nè esperienza nè oggetti (anche se abbiamo delle eccezioni in questo caso, come, ad esempio, in Perfect World dove nelle arene di PVP ci sono un sacco di casse del tesoro dove all’ interno si possono trovare oggetti molto preziosi, ma che possono essere aperte solo dai più valorosi eroi), ma che, nonostante tutto, riscuote un grosso successo e consenso presso i giocatori.

Si è registrato, di fatti, che moltissimi videogiocatori di MMORPG preferiscono stare dieci minuti a combattere in una arena da PVP, piuttosto che stare anche solo un secondo a fare PvE. Dal momento che il PVP è così tremendamente apprezzato e valorizzato (perché, infondo, è solo tramite tale modalità  di gioco che si testa veramente la bravura di un giocatore), moltissimi personaggi vengono appositamente creati sia in statistiche che in abilità , per rivaleggiare con coraggio in PVP. Dal momento, poi, che il PVP da solo è una modalità  che alla lunga può stufare, in quasi tutti i giochi di ruolo on line è presente una modalità  di PVP molto più evoluta chiamata Siege Time, dove ci si scontra in battaglie campali per conquistare terre o castelli.
E voi? Preferite il PVE o il PVP? Motivate la vostra risposta e discutiamone assieme!

2. PSW o Please send whisper
Si tratta di un acronimo che svolge più o meno le medesime funzioni del messaggio già  analizzato che cita: please send tell o send message. Anche in tal caso siamo di fronte ad un termine che si trova più che altro, in questa forma specifica, in giochi di ruolo a stampo occidentale come World of Warcraft. Ovviamente ci stanno infinite varianti che cambiano a seconda del gioco di ruolo on line nel quale ci troviamo. Va anche aggiunta una cosa, che questo termine viene quasi sempre mal visto perché una aggiunta non necessaria ed implicita al messaggio inviato, quasi sicuramente inserita al solo scopo di poter attirare maggiormente l’ attenzione.

Poniamo, come esempio, di voler comunicare la nostra intenzione di vendere una lancia. A quel punto scriveremo nella chat globale: Sell Spear PSW! In realtà  non è necessario specificare di dover inviare un messaggio in forma di whisper ad un giocatore perché è l’ unica azione che potrebbe intraprendere per potersi mettere in contatto con voi. In altri giochi di ruolo on line, come Fly for Fun, il whisper, una funzionalità  di messaggistica privata, è sostituito dal say (quindi spesso si aggiunge, alla fine della frase: say me!).
E voi? Avete mai fatto uso di tale funzione?


Lascia un commento.

Bambine