Il meglio del Dizionario MMORPG: Lettera T come Trash e Track

Videogiochi Pc/Console

autoredi data11 Febbraio 2009 - 12:02 commentiNessun commento 816 letture

Il meglio del Dizionario MMORPG: Lettera T come Trash e Track

mmorpg_track

1. Trash –
Il termine Trash è facile da tradurre in lingua italiana: esso significa, di fatti, semplicemente spazzatura. Anche in tal caso possiamo dire che questa parola assume un duplice significato. Si tratta di un termine forse non troppo usato, ma comunque presente in qualsiasi gioco di ruolo on line che si rispetti sia di stampo occidentale che di stampo orientale. Trash è un attributo che può essere assegnato sia a dei mostri che a dagli oggetti.

Nel caso dei mostri possiamo dire che le creature Trash sono quelle che non valgono nulla, che danno poca esperienza o addirittura nulla, che servono, quindi, sostanzialmente a riempire un dungeon o comunque un field. In linea di massima, dunque, alla luce di tutto questo è chiaro che i mostri di tipo Trash vengono lasciati perdere dal party che preferirà , dunque, andare dritto al sodo e cioè al boss finale, quello che da gli oggetti più preziosi ed un discreto ammontare di esperienza (anche se in relazione al power playing non vale la pena fare esperienza con i boss).

Nel caso degli oggetti si può dire più o meno la stessa cosa. Un oggetto di tipo Trash è un oggetto che non serve a nulla e che vale pochissimo anche se venduto agli NPC. Si tratta, poi, anche del primo tipo di oggetto che si butta a terra quando siamo nel bel mezzo di un duello e ci manca spazio nel nostro inventario.
E voi? Avete mai avuto a che fare con Trash Monsters o avete avuto con voi nel vostro inventario dei Trash Items? Discutiamone assieme!

2. Track –
Termine davvero molto interessante da analizzare che si usa in tutti quei giochi di ruolo on line che hanno adottato un sistema di monitoraggio (da qui il significato della parola stessa) speciale sui giocatori. Quando si incontra un personaggio è possibile fare amicizia con quest’ ultimo ed eventualmente aggiungerlo nella nostra lista di amici. Da quel momento in poi potremmo controllare parte dei suoi movimenti. Ad esempio sarà  possibile vedere a che livello è in quel momento, in quale zona del mondo si trova (più o meno!) e soprattutto in che server sta (quando siamo di fronte a dei MMORPG che usano più server).

Quest’ ultima caratteristica è davvero molto utile quando abbiamo dei momenti di pienone e consente di controllare se il server è in piedi e funziona bene senza dover necessariamente effettuare il log out. Se il vostro amico, di fatti, si trova nel server Uno ed è perfettamente on line, significa che se volete potete benissimo andarci. Abbandonare un server non è mai positivo.

Attenzione, però: siccome in alcuni giochi di ruolo on line è possibile eseguire il Track dei personaggi anche senza essere loro amici, l’ abusare di tale funzione corrisponde a molestia ed è quindi perseguibile (potreste venire bannati).
Vi sentite degli impiccioni? Quante voltre usate questa funzione di Track al giorno?


Lascia un commento.

Bambine