Killer 7, il nuovo gioco della Capcom!

Novita Videogiochi

autoredi data26 Novembre 2008 - 21:11 commentiNessun commento 2008 letture

Killer 7, il nuovo gioco della Capcom!

Vi ricordate quando vi stavamo parlando di tutti quei bellissimi giochi che purtroppo, per un motivo o per un altro finiscono per essere persi nelle maree del tempo? Ci sono stati tantissimi titoli che in un primo momento stavano per uscire e poi sono stati purtroppo bloccati, non si sa per quale strana e recondita ragione. Uno tra questi è certamente il mitico Killer 7, un gioco che ci riesce davvero difficile da classificare perché esce da qualsiasi schema. Killer 7 è un titolo del quale non si è fatto altro che parlare anche per il fattpo che è della Capcom, una software house davvero molto famosa che non ha proprio bisogno di presentazioni.

Capcom si è fatta apprezzare nel campo dei giochi di ruolo con Breath of Fire, una saga con un guerriero che diventa drago e che sarà  spesso costretto a fare i conti con il suo triste e solitario destino, nel campo dei beat em up con la saga di Street Fighter della quale abbiamo, per altro, numerosi anime, serie televisive, coin op e moltissimo altro ancora, infine nel campo degli shoot em up con Resident Evil che abbiamo per altro già  abbondantemente recensito in questi giorni.

Tornando, però a Killer 7, si può sicuramente dire che la trama che circonda questo videogioco, ormai prossimo alla sua uscita, è davvero allettante, degna di qualsiasi film giallo o di azione. In pratica, proprio come suggerisce il titolo in questione, dovrete vestire i panni di un pericolosissimo sicario pronto ad uccidere chiunque gli capiti sotto tiro. Harman, questo è il suo nome, si presenta agli altri come un povero paralitico, ma in realtà  è la persona in assoluto più pericolosa al mondo e presto ci dovrete avere a che fare! Il suo scopo è ancora ai nostri occhi abbastanza oscuro, ma di una cosa siamo certi.

Che Killer 7 è un gioco tipo shoot em up che però tenta di introdurre un tema specifico. Alcuni hanno avuto l’ardire di paragonare questo titolo a Silent Hill sostenendo che la Capcom sta usando Killer 7 proprio come risposta alla popolarità  sempre più crescente del suo più acerrimo rivale, mentre noi pensiamo che questo shoot em up abbia davvero poco a che spartire con Silent Hill. Sicuramente è vero che Killer 7 è un gioco con una trama molto complessa, ma da qui a dire che è uguale a Silent Hill ce ne passa.

Killer 7 dovrebbe introdurre alcuni temi di politica legati principalmente alla America e al Giappone per cui, pur non essendo questo un gioco molto violento, è comunque consigliabile che un adulto guidi il ragazzo per comprendere meglio le implicazioni introdotte da questo videogioco. E il divertimento sarà  assicurato!


Lascia un commento.

Bambine