Xbox 360 tra miti e leggende

Novita Videogiochi

autoredi data16 Luglio 2008 - 17:07 commentiNessun commento 1043 letture

Xbox 360 tra miti e leggende

xbox3602.jpg

La Xbox 360 pare abbia una lunga lista di novità , ma altrettante notizie passate che sono circolate su di essa, alle sue spalle. Abbiamo trovato davvero interessante leggere articoli stranieri scritti alcuni anni fa nei quali si elencavano le varie funzionalità  che la console di mamma Microsoft avrebbe dovuto avere. In un primo luogo la Xbox 360 era stata annunciata con l’hard disk, come poi, effettivamente è stato, ma poi sono state fatte circolare voci forse per limitare l’abuso della pirateria a priori, secondo le quali l’hard disk non ci sarebbe stato più e che sarebbe stato sostituito con una scheda in flash.

Non che la Xbox 360 sia effettivamente e facilmente modificabile anche adesso, ma resta il fatto che indubbiamente l’ipotesi di una flash card inserita nella macchina appariva del tutto assurda e limitativa. Si parlò poi anche di un lettoe speciale che sarebbe uscito sempre per la Xbox 360 chiamato Xbox 2 con il quale sarebbe stato possibile vedere i film in DVD. Microsoft tornerà  indietro sui suoi passi ed eviterà  questo inutile spreco di risorse puntando più che altro sul gioco online e sulle varie modalità  multi utente e multi giocatore, scelta che il nostro staff ha sempre apprezzato e sostenuto.

Ancora più esilaranti furono le leggende metropolitane legate alle varie versioni della Xbox 360. In effetti sono state tre come pronosticato, ma a parte questo le notizie erano tutte sballate. Ad esempio si diceva che la versione di base della suddetta console non avrebbe incluso l’hard disk, mentre invece il disco rigido c’è anche se molto piccolo. L’altra versione, poi, avrebbe dovuto essere una specie di videoregistratore digitale e supportare la funzione High Definition. Delle due funzioni solo la seconda si sarebbe rivelata vera.

Infine la fantomatica versione Elite, che come ben sappiamo è diversa solo per capienza di Hard Disk, sarebbe dovuta essere una specie di stazione multimediale con tanto di sistema operativo simile ad un computer. A questo punto ci chiediamo: queste fantomatiche funzioni fantasma tanto elogiate un tempo, riusciranno a far capolino nella prossima console futuristica annunciata con il nome di Phoenix? Staremo a vedere…


Lascia un commento.

Bambine