Nuovi Castlevania per Nintendo DS!

Novita Videogiochi

autoredi data17 Luglio 2008 - 09:07 commentiNessun commento 2275 letture

Nuovi Castlevania per Nintendo DS!

castlevania_dawn_sorrow.jpg

Se la Capcom è famosa per giochi della saga di Street Fighter, di certo la Konami è conosciuta in tutto quanto il mondo per i suoi capolavori gotici che vanno sotto il nome di Castlevania. Tanto per fare una piccola premessa, la serie di Castlevania, intrisa di sangue e di luoghi oscuri, vede un mix tra platform, gioco di ruolo e azione il tutto coadiuvato in sempre ottimi titoli che danno la possibilità  al giocatore di poter combattere in un mondo davvero infinito, interpretando sempre il ruolo di un cacciatore di vampiri o comunque di un nemico di vampiri (questo dipende dal capitolo che si sta giocando).

Rimasto alla storia per essere stato forse uno dei giochi più belli di sempre, Castlevania ha goduto di grande popolarità  ed anche di un discreto successo sin dai tempi della Playstation 1. Non ci pare quindi molto strano che i vampiri vogliano approdare anche sulla console portatile del momento e cioè il Nintendo DS. Sta per essere rilasciato un altro capitolo di questa saga che ha visto come primo titolo il famigerato Castlevania Dawn of Sorrow. In realtà  questo gioco non era altro che uno spin off e cioè un’opera costola basato ed ispirato sulla nota saga di Soma Cruz iniziata su Game Boy Advance e con il titolo di Castlevania Aria of Sorrow.

Castlevania Dawn of Sorrow si è subito imposto su tutti gli altri Castlevania per le sue numerose rivoluzioni apportate alla saga: per prima cosa il gioco era ambientato nel 2036, quindi in un lontano futuro e poi il protagonista non usava la nota frusta della quale in genere tutti quanti gli eroi di questa saga erano dotati. Nonostante la mancanza di questi due storici e leggendari elementi (talmente storici che erano diventati un po’ un’icona per questa serie, un po’ come la triforza in Zelda, tanto per capirci meglio), il titolo è stato fin da subito apprezzato da tutti, persino dai cultori e puristi della saga!

Castlevania Dawn of Sorrow è caratterizzato anche da un ottimo 2D, forse tra i migliori che abbiamo mai avuto il piacere di vedere in circolazione. I colori appaiono molto vividi e le ambientazioni splendide. Forse si sarebbe potuto desiderare un pochino di più dalle funzionalità  in doppio schermo dal momento che il gioco usa uno dei due screen unicamente per permettere al giocatore di visualizzare la mappa, ma per il resto possiamo proprio dire che le caratteristiche tipiche del Nintendo DS sono state sfruttare abbastanza bene.

Ad esempio abbiamo notato che, nel momento in cui si vogliono catturare dei mostri spaventosi, il gioco ci chiede di tracciare per terra dei segni mistici con una sequenza ben precisa che deve essere riprodotta fedelmente da noi. Se questo non dovesse avvenire allora potremmo rischiare di morire! I cerchi servono anche per creare degli incantesimi, ma devono essere tracciati molto rapidamente e senza troppe incertezze o indecisioni. A parte questo il riconoscimento del pennino è egregio. Grazie a tutte caratteristiche la saga di Castlevania per Nintendo DS gode ancora oggi di ottima vita.


Lascia un commento.

Bambine