Lento, ma bello questo Gran Turismo 4

Novita Videogiochi

autoredi data16 Luglio 2008 - 17:07 commentiNessun commento 1192 letture

Lento, ma bello questo Gran Turismo 4!

gran_turismo_4.jpg

Lo abbiamo già  citato in alcuni articoli e sicuramente ne troverete di più approfonditi nel nostro portale, ad ogni modo Gran Turismo è un gioco che secondo noi non ha bisogno di grandi presentazioni in quanto quasi sicuramente può essere considerato il re dei giochi di corsa per Playstation e punta di diamante di Sony. Il primo capitolo nacque quasi in corrispondenza dell’uscita della Playstation e, onestamente parlando, il nostro staff se la comprò solo ed esclusivamente per provare il brivido di questo titolo. Da allora abbiamo seguito con grande interesse tutte le sue uscite.

Uscite che in genere accompagnavano le fasi più importanti della console
di appartenenza e che si susseguivano con grandissima velocità . Almeno fino ad oggi. Gran Turismo 4, l’ultimo nato della software house più famosa del mondo, ha fatto l’eccezione che conferma la regola e ci pare davvero quasi paradossale che un videogioco di velocità  e di volanti subisca atroci ritardi tanto da essere rimandato per mesi e mesi interi generando, così, molta frustrazione tra tutti i videogiocatori che, simpaticamente, lo hanno persino nominato come “Gioco più lento dell’anno”.

Non hanno tutti torti, ma adesso l’attesa è finita e per fortuna che la software house non ha fatto troppo penare il popolo Occidentale grazie ad una release veloce e immediata della versione sia NSTC americana che PAL europea, entrambe rese disponibili sul mercato in pochissimo tempo. Non a caso, girando su internet, abbiamo trovato di già  una tonnellata di notizie molto calde relative a questo grande capolavoro di Polyphony Digital ed è proprio di queste brevi notizie che questo articolo vi vuole parlare.

Per prima cosa qualche parolina circa la famigerata modalità  di multiutente, con ogni probabilità  la più attesa in assoluto. Purtroppo c’erano state delle voci secondo le quali Gran Turismo 4 avrebbe sfruttato il collegamento internet che poteva essere effettuato con la Playstation, ma adesso pare che queste voci si stiano in qualche modo diradando a favore di una ben più limitata modalità  via LAN nella quale in pratica i nostri compagni di volante dovranno stare nella medesima stanza con le proprie console collegate tra loro per provare il brivido della sfida.

Peccato, perché ci eravamo davvero illusi di poter sfidare i grandi campioni di tutto il mondo. Per fortuna, però, che la Polyphony House non ha abbandonato del tutto il progetto del multigiocatore online e di fatti adesso pare che la software house si stia dedicando ad una versione speciale di Gran Turismo nella quale sarà  possibile fare ciò che in Gran Turismo 4 è possibile solo sognare. Per adesso non si sa molto circa gli eventuali costi di questo divertente servizio, ma quasi certamente si dovrà  pagare un fisso mensile.

Non si sanno ancora i dettagli di tutte queste funzioni prettamente tecniche. L’unica cosa certa è che la Pholyphony House stia sviluppando questa modalità  su applicazioni Kali, applicazioni che permetterebbero una sorta di simulazione del collegamento tipico via LAN che però avverrebbe in modalità  on line in tutto il mondo. Ci rendiamo conto che è una questione davvero spinosa, ma vedremo di scoprire qualcosa di più dettagliato nei prossimi giorni.

Stay Tuned per ulteriori informazioni in merito


Lascia un commento.

Bambine