Star Trek: Armada II Videogioco PC

Videogioco PC

autoredi data26 Dicembre 2007 - 12:12 commentiUn commento 5290 letture

Star Trek: Armada II PC

Star Trek: Armada II Videogioco PC

Dopo aver sconfitto l’invasione dei Borg nel Quadrante Alpha (quello in cui risiedono la Terra, Vulcano e gli altri pianeti “alleati”), il Consiglio della Federazione ha ordinato ai suoi ufficiali di cercare di scoprire ogni possibile indizio su come il Collettivo dei Droni sia riuscito a penetrare le difese interstellari. Fatto questo, finalmente l’alleanza dei popoli liberi ha deciso di smettere di difendersi e di lanciarsi al contrattacco, sferrando una poderosa offensiva nel Quadrante Delta, nel cuore stesso dello spazio Borg, per distruggere una volta per sempre tale terribile minaccia.

Tanto accanirsi verso un fronte lontano, però, ha lasciato scoperte alcune zone calde “in casa” e certe superpotenze galattiche (come l’Impero Romulano o i Cardassiani) pensano che potrebbe essere un buon motivo per riuscire a raggiungere finalmente la supremazia nel Quadrante. Gli alleati Klingon hanno il loro bel daffare ed il ritorno della USS Voyager (quella dell’omonima serie televisiva!) porta notizie poco confortanti su una nuova specie terribile quanto i Borg, se non peggiore, che sta pianificando a sua volta un’invasione della nostra dimensione spazio-temporale.

Star Trek: Armada II Videogioco PC

Uno scenario perfetto per il caratteristico gioco di strategia in tempo reale di Activision, che ci vedrà  ancora una volta al comando della Flotta di varie potenze militari interplanetarie, nel tentativo di raggiungere i più disparati obiettivi. Star Trek: Armada II comincia proprio in questo punto della storia ufficiosa della celeberrima Galassia, e assomiglia sotto più d’un aspetto al suo predecessore.

Tuttavia, tutto ciò che si poteva migliorare è stato effettivamente aggiornato ed ora assumere il comando di svariate “armate” di astronavi nei quadranti stellari è non soltanto più piacevole da un punto di vista grafico, ma anche più pratico e immediato. Una serie di semplici e mirate missioni “tutorial” ci guideranno durante il nostro primo impatto con le meccaniche di gioco, spiegandoci in modo semplice ed esaustivo il funzionamento di tutte le navi stellari, di ogni comando o “scorciatoia” da tastiera, dell’importanza delle risorse che dovremo raccogliere per poter costruire nuove unità , della rilevanza tattica delle varie nebulose presenti nello spazio, e via di questo passo.

Star Trek: Armada II Videogioco PC

Cominceremo ad affrontare una campagna che ci vedrà  al comando della Flotta Stellare della Federazione Unita dei Pianeti, per poi passare a capeggiare le gloriose e guerresche astronavi dell’Impero Klingon e, infine, i terrificanti vascelli geometrici del Collettivo Borg. Le tre operazioni belliche sono molto diverse tra loro e prevedono un livello di difficoltà  crescente. In questo modo, Armada II ci consentirà  di farci le ossa e di diventare sempre più esperti nelle tattiche necessarie per sopraffare un nemico nello spazio, fornendoci continuamente nuove sfide e dandoci la possibilità  di studiare ogni problema con calma, salvando il gioco in qualsiasi momento e cambiando tattica a nostro gradimento.

Star Trek: Armada II Videogioco PC

Una volta superate queste campagne, potremo avere a che fare direttamente con l’Impero Romulano, quindi con i Cardassiani e, in ultimo, con la terrificante Specie 8472, degli esseri che abitano uno “spazio fluido” contiguo alla nostra dimensione, capaci di “assimilare” le altre razze con le cellule del proprio corpo (praticamente una versione “biologica” dei Borg, con cui essi sono in guerra da tempo!). Insomma: ce n’è decisamente per tutti i gusti!

La gestione delle risorse naturali gioca, come in tutti i titoli di questo genere, un ruolo molto importante. Dovremo fare attenzione in particolare a tre elementi: il Dilitio (usato nella fabbricazione e nel funzionamento dei motori a curvatura, con cui spostarsi con estrema rapidità  da un punto all’altro della mappa), il Metallo (necessario alla costruzione delle astronavi) e il Latinio (un materiale molto prezioso, utilizzato come merce di scambio con le altre razze del Quadrante). La Specie 8472 è solita raccogliere, invece, la bio-materia, unica risorsa necessaria per la gestione delle proprie flotte biologiche e delle navi spaziali viventi.

Costruiremo Stazioni di Ricerca per ottenere nuove scoperte tecnologiche, vareremo bastimenti coloniali per impadronirci di pianeti, piattaforme orbitali minerarie per raccogliere il metallo e scopriremo che esistono astronavi con poteri particolari (come gli scudi alla Carbonite della classe Sovereign della Federazione, o i meccanismi di Dissimulazione delle navi Romulane). Ogni singola unità  avrà  un senso specifico all’interno del gioco e non andrà  usata a caso, cosa che imparerete duramente sulla vostra pelle durante le prime missioni.

Star Trek: Armada II Videogioco PC

La semplicità  e la varietà  di Star Trek: Armada II, insomma, ne fanno una scelta logica (come direbbe un vulcaniano!) sia per chi è già  esperto in questo genere (che potrà  divertirsi con le missioni più avanzate!), sia per chi vuole avvicinarsi ai giochi strategici in tempo reale per la prima volta (e di certo non l’ultima!).

Non vi sentirete mai troppo spaesati e gli ampi, particolareggiati tutorial, il manuale in italiano ed i consigli su schermo vi terranno costantemente informati sugli obiettivi e sugli sviluppi delle vostre azioni. Dunque, non vi resta altro che varare la vostra prima “armata”, potendo fieramente e finalmente ordinare: “Attivare!”. Che il viaggio abbia inizio!


Un Commento a “Star Trek: Armada II Videogioco PC”

  1. Cer3 ha scritto:

    Lunga Vita e Prosperità


Lascia un commento.

Bambine