Labirinto Magico Distributore: Ravensburger

Giochi di societa

autoredi data13 Marzo 2008 - 16:03 commentiNessun commento 3920 letture

Labirinto Magico Distributore: Ravensburger

Labirinto Magico Distributore: Ravensburger

Per questo Natale la mia cuginetta di sette anni ha desiderato ricevere da Babbo Natale i cosiddetti “giochi in scatola”. Tra una marea di scatole dai disegni brillanti e attraenti, un gioco tra tutti ha catalizzato la mia attenzione: Labirinto!
Labirinto è un gioco di società  della Ravensburger, adatto dai sette anni in su, e per un massimo di 4 giocatori. Contiene una plancia piegata a metà  su cui si svolgerà  il vostro gioco, delle carte da distribuire ai giocatori e delle tessere disegnate che riportano ciascuna una diversa direzione di strada.

Siete pronti per mille avventure nei meandri di un misterioso Labirinto, costellato da tappe insolite e affascinanti? Bene! Disponete le tessere, dopo averle mischiate, sulla plancia di gioco, a caso. Distribuite, sempre dopo averle mischiate, le carte fini, sino ad esaurimento, tra i quattro giocatori. Esse sono le più importanti e da tenersi bene nascoste, perché saranno le vostre preziosissime tappe! Le tappe figureranno sparse sulla plancia, disegnate sulle tessere che avrete prima disposto. Non dimenticate di scegliere una delle quattro colorate pedine raffiguranti un personaggio!

Labirinto Magico Distributore: Ravensburger

Il gioco non ha un dado, non ne necessita: si gioca a turno. Lo scopo del gioco è quello di riuscire a finire, prima degli avversari, il mazzo delle carte che dettano le vostre tappe. Ma attenzione: ad ogni mossa il labirinto… cambia! Infatti, noterete che dopo aver terminato la disposizione delle tessere sulla plancia, ne avanzerà  una: quella serve ad ogni giocatore per far slittare le altre tessere del labirinto, a seconda della comodità  di chi è di turno, per poter raggiungere il punto indicato sulle carte segrete. Una volta fatte slittare le tessere ne avanzerà  nuovamente un’altra, e l’aspetto del labirinto sarà  cambiato, rendendo il gioco sempre più avvincente!

E’ un passatempo che unisce il divertimento alla strategia, e porta il bambino a ragionare sulle mosse sue e su quelle dei propri avversari. Il punto di forza di questo gioco, che a prima vista può apparire un po’ complicato per i più piccoli, è che dispone di regole anche per questi ultimi, facilitando alcuni passaggi, e divenendo un gioco adatto a tutti. Gambe in spalla ragazzi: il labirinto con le sue insidie vi attende!


Lascia un commento.

Bambine