Fotocamera: BenQ DC C 1060, la fotocamera per tutti.

Fotocamere BenQ

autoredi data20 Febbraio 2009 - 00:02 commentiNessun commento 1259 letture

BenQ DC C 1060

benq-dc-c-1060

Per prima cosa, evidenziamone i pregi ed i difetti:

1. Specifiche tecniche da numero uno

2. Ottimi valori tecnologia ISO

3. Sensore molto raffinato

4. Capacità  della memoria interna non molto soddisfacente

5. Assenza di un supporto tre piedi

6. Assenza di un mirino

La compatta più ambita dal mercato: la casa produttrice BenQ ha pensato bene di non cercare di progettare fotocamere su nuovi spunti ed idee. Tutto parte dal fatto che il grande successo della tipologia di compatta fino ad ora trattato ha scaturito nei produttori la volontà  di continuare e perfezionare un progetto d’alta qualità .

Poco differisce dalla DC C 1050, si perché la nuovissima DC C 1060 è una compatta migliorata in alcuni piccoli particolari estetici mentre dal punto di vista delle funzionalità , la BenQ ha preferito puntare sulla perfezione del sensore d’immagine, il fattore determinante di una fotocamera.

Tutto sulla fotocamera:

1. Marca : BenQ

2. Modello : DC C 1060

3. Tipologia : Fotocamera digitale

4. Peso : 140 grammi

5. Zoom ottico : 3 – 3,9 x

6. Zoom digitale : 4 x

7. Tipologia sensore : CCD

8. Potere di risoluzione : 10, 1 megapixel

9. Display : 2, 4 pollici

10. Risoluzione massima : 3648 x 2736 pixel

Le specifiche estetiche e dimensionali sono stupefacenti: ebbene si, anche stavolta ci troviamo di fronte ad una fotocamera digitale che potete portare ovunque vogliate grazie a delle dimensioni e ad un peso molto esiguo. Vi sembrerà  di non tenerla con se, dato che la sua leggerezza permette di tenerla nel taschino di una giacca o in una piccola borsa.

benq-dc-c-1060-2

Innanzitutto diciamo che la larghezza si aggira sui 93, 4 millimetri, l’ altezza è di 62, 2 millimetri mentre la profondità  è di soli 25, 9 millimetri. Come su detto, dato di estrema importanza è il peso esiguo di soli 140 grammi. Disponibile in colorazione nero matto.

Altre caratteristiche di fondamentale importanza: non dobbiamo però tralasciare alcuni ritocchi molto rilevanti, come ad esempio la bellissima quanto raffinata impugnatura in pelle. Sembra che questo tocco di classe abbia solo uno scopo prettamente estetico, ma i più esperti possono immediatamente confermarvi che questo materiale che riveste l’ impugnatura rende molto. Infatti, la pelle anti – scivolo permette una corretta e stabile tenuta della compatta in modo tale da poter focalizzare al meglio il soggetto da immortalare. Per una corretta inquadratura potrete servirvi del display di tipo TFT LCD sul retro del telaio.

Entrando nel particolare, notiamo che siamo di fronte ad una grandiosa fotocamera: spesso può capitare che le vostre foto risultino mosse, e questo effetto è molto frequente. Con la BenQ DC C 1060 ciò non accade, in quanto la tecnologia ISO regola il grado di sensibilità  e grazie ad alcune modalità  potrete immortalare senza alcun disturbo anche un soggetto che si muove ad una notevole velocità . Per il resto, c’ è da dire che il sensore d’ immagine montato su questa fotocamera fa il suo egregio compito. Infatti è un CCD da 10, 1 megapixel con apertura da f. 2, 8 – f. 5, 2.

Esplorando il menù troverete modalità  molto divertenti: questa fotocamera è adatta a tutte le fasce d’ età , a partire dai più piccini per arrivare agli anziani. La sua estrema semplicità  d’ utilizzo e le modalità  presenti la rendono unica. Con la BenQ DC C 1060 potrai registrare persino brevi videoclip da visualizzare nell’ immediato attraverso il display retrostante con risoluzione di 230.000 pixel oppure attraverso la vostra tv grazie al cavo av in dotazione nella confezione d’acquisto.


Lascia un commento.

Bambine