Fotocamera: BenQ DC C 740 i, qualità  ed economia vanno a braccetto.

Fotocamere BenQ

autoredi data19 Febbraio 2009 - 22:02 commentiNessun commento 1698 letture

BenQ DC C 740 i

benq-dc-c-740-i

Per prima cosa, evidenziamone i pregi ed i difetti:

1. Discrete funzionalità 

2. Buon sensore d’ immagine

3. Peso nella norma

4. Capacità  della memoria interna non molto soddisfacente

5. Assenza di un supporto tre piedi

6. Assenza di un mirino digitale .

La fotocamera semplice ed economica: sembra che la BenQ abbia deciso realmente di stupire tutti progettando fotocamere digitali alla portata di ogni singolo. Il mercato attuale richiede essenzialmente design, professionalità , affidabilità  e qualità . Proprio su queste basi si instaura un progetto di casa BenQ che lascia tutti soddisfatti: stiamo parlando della fantastica BenQ DC C 740 i, dalle linee semplici e raffinate, molto elegante ed economica. Chiaramente il prezzo di listino fissato lascerebbe presupporre che la qualità  non sia elevata, ma una considerazione del genere è più che sbagliata. Ma entriamo nel dettaglio.

Tutto sulla fotocamera:

1. Marca : BenQ

2. Modello : DC C 740 i

3. Tipologia : Fotocamera digitale

4. Peso : 140 grammi

5. Zoom ottico : 3 – 3,9 x

6. Zoom digitale : 4 x

7. Tipologia sensore : CCD

8. Potere di risoluzione : 5, 0 megapixel

9. Display : 2, 5 pollici

10. Risoluzione display : 150000 pixel

11. Risoluzione massima : 3072 x 2304 pixel

Dimensioni standard e design perfetto: dal punto di vista estetico, questa BenQ DC C 740 i si presenta con un telaio molto leggero e compatto, il cui box è strutturato al fine di preservare tutti i componenti più sofisticati. Spesso gli urti e le cadute sono dietro l’ angolo, e creare un corpo resistente è di fondamentale importanza.

La si trova nera, un colore che ha riscosso molto successo, e sul retro vi è un display di tipo TFT LCD da ben 2, 5 pollici con una risoluzione di circa 150000 pixel. Per quanto concerne le dimensioni, ci troviamo di fronte a 92, 5 millimetri di larghezza, 75, 4 millimetri d’ altezza e soli 22,5 millimetri di profondità . Il peso è di soli 140 grammi.

benq-dc-c-740-i-2

Il sensore d’ immagine è soddisfacente e le foto risultano molto precise: la casa produttrice BenQ ha pensato di adottare per questa DC C 740 i un sensore d’ immagine da 7, 0 megapixel, un CCD che sfrutta la tecnologia ISO per creare foto a dir poco perfette. Se il soggetto da immortalare si trova ad una distanza notevole, potrete utilizzare il doppio sistema di ingrandimento caratterizzato da uno zoom ottico che arriva sino a 3, 9 x ed uno zoom digitale da ben 4 x, per un complessivo di circa 16 ingrandimenti. Per una corretta inquadratura potrete servir vi di un mirino ottico in corrispondenza del display retrostante.

La memoria interna è un po’ piccola, ma la si può espandere: forse l’ unica pecca di questa fantastica fotocamera è la memoria interna non molto grande, in quanto è di soli 16 mb. Tuttavia potrete ricorrere a memorie esterne facilmente acquistabili in commercio a basso costo. Inoltre, appena scattata la foto avrete modo di visualizzarla immediatamente attraverso il display, ma per una perfetta visione basta utilizzare il cavo USB dato in dotazione nella confezione d’ acquisto, installare il software e trasferire tutte le vostre immagini sul pc.

Una fotocamera adatta ad ogni fascia d’età : la BenQ DC C 740 i, come tutte le altre “ cugine ” dispone di un menù molto semplice da esplorare. Infatti sul retro della fotocamera è presente una piccola tastierina che permette di scegliere la modalità  di scatto preferita e perché no, divertirsi ed essere creativi scattando foto originali. Per i più esperti è possibile cambiare i settaggi di base ed impostarne altri a proprio piacimento a seconda della luminosità , del luogo, del soggetto.


Lascia un commento.

Bambine