Nuono Windows 7 o Windows “seven”!!

Pc Desktop Computer

autoredi data22 Dicembre 2008 - 17:12 commentiNessun commento 2935 letture

Nuono Windows 7 o

Windows Seven

windows71

E’ stato proprio lo stesso Bill Gates ad annunciarlo pubblicamente al termine di una conferenza, non senza un pizzico di superbia.

La data di pubblicazione è prevista per la fine del nuovo anno 2009 e, secondo le indiscrezioni dovrebbe finalmente portare una vera e propria rivoluzione in ambito dei sistemi operativi.
La versione server sarà  rilasciata solamente in 64 bit.

L’idea
L’idea nasce da un incongruenza tra i cervelloni del team windows sulla base sulla quale sviluppare il nuovo sistema operativo Vista.
Il problema non è stato risolto così, il team Windows si è scisso in 2 parti, la prima delle quali ha dato vita al progetto Windows Vista, mentre la seconda ha portato avanti il progetto Windows “seven”.

Innovazioni
Secondo le aspettative, il sistema dovrebbe essere molto diverso dai predecessori partendo addirittura dalla base.
Il team che si occupa del progetto infatti starebbe sviluppando il sistema variando il solito utilizzo delle “shell” e del comune menù a tendina start, ma integrando un nuovo modo di interazione tra utente e sistema operativo.

Touch-screen
Che Bill Gates sia affascinato dal sistema touch-screen non è certo un segreto.
Voci indiscrete hanno annunciato che il sistema Windows 7 integrerà  un nuovissimo sistema di touch-screen all’avanguardia tanto da “…rimanere sbalorditi” come annuncia Hilton Locke del team di sviluppo Windows Shell.
La domanda sorge spontanea: riusciranno queste nuove funzionalità  a fare invidia all’ultra moderno I-Phone?

Versatilità  e dinamicità 
Due parole chiave in ambito di sistemi operativi.
Altre voci infatti rivelano che l’intero team microsoft sia stato messo al lavoro sulla rapidità  dell’avvio del sistema operativo.
Il risultato al quale si mirava era l’avvio in 15 secondo e secondo un Test su un computer con processore intel core 2 ci sarebbero riusciti perfettamente riuscendo a far avviare completamente il sistema in soli 14 secondi.

Grafica
Il nuovo sistema Microsoft dovrebbe montare una ulteriore tecnologia che permetterebbe di gestire più schede grafiche contemporaneamente semplicemente tramite software.
Inoltre la grafica dovrebbe risultare miglirata rispetto al predecessore Windows Vista.

Risparmio energetico
Implementata anche una nuova funzione che permetterebbe l’avvio della modalità  stand-by secondo le preferenze dell’utente e trascurando l’utilizzo della CPU.

Roaming senza interruzioni
Infine una nuova e importantissima novità  riguarda il mondo Mobile.
Il sistema operativo infatti permetterà  di eseguire roaming senza interruzione tra un sistema wireless ed un altro, senza cioè perdere mai la connsessione.

Prima del previsto…
Bill Gates ha rilasciato la data della pubblicazione del nuovo sistema Windows seven.
Si parla di natale 2009, solamente 14 mesi dopo la pubblicazione di Windows Vista che, secondo alcune voci, non sarebbe riuscito a soddisfare le ambizioni e le aspettative di Gates.

windows_7


Lascia un commento.

Bambine