Il meglio del notebook BenQ Joybook 7000, il portatile dalle dimensioni ultraridotte

Pc Portatili Notebook

autoredi data18 Febbraio 2009 - 14:02 commentiNessun commento 1312 letture

BenQ Joybook 7000

benq-joybook-7000-1q

Ed ecco i due pregi di questo notebook:

1. sistema operativo windows xp home edition

2. dimensioni del notebook molto ridotte

Ed ecco i due difetti del notebook:

1. memoria ram leggermente inferiore alla media

2. hard disk con capacità  ridotta

Caratteristiche principali di BenQ Joybook 7000:

1. Marca Benq

2. Modello Joybook 7000

3. Disponibilità  Fuori produzione

4. Tipologia Notebook

5. Dimensioni [L*H*S][mm] 341x25x243

6. Peso [kg] 2.1

7. Tipo processore Intel pentium m – centrino

8. Modello del processore Intel pentium m 725 1.6 ghz

9. Sistema operativo Microsoft windows xp home edition

10. Cache [kb] 2000

11. Ram [mb] 512

12. Hard disk 60 gb

Masterizzatore: il computer dispone in dotazione già  dall’acquisto di un masterizzatore in grado di scrivere vostri file su supporto rimovibile in modo da tenerli sempre con voi occupando pochissimo volume nelle vostre tasche. Potrete così in ogni momento trasferire vostri file velocemente da un computer all’altro semplicemente masterizzare dalle salvandoli su un supporto DVD oppure potrete ad esempio salvare i vostri video preferiti o anche vostri film preferiti e vederli nel lettore dvd di casa.

benq-joybook-7000-2q

Memoria: anche per questo computer come la maggior parte dei computer prodotti dalla casa costruttrice benq il quantitativo di memoria di cui dispone è leggermente inferiore agli standard fatti registrare dagli altri notebook presenti sul mercato mondiale. unica eccezione è quella che riguarda il quantitativo di memoria volatile o anche conosciuta per i più esperti come memoria cache che si aggira intorno ai 2000 kb permettendo così di sfruttare appieno quelle che sono le potenzialità  e le prestazioni del processore. per quanto riguarda poi il quantitativo di memoria RAM a vostra disposizione e se si aggira intorno ai 512 Mb e che sono sicuramente inferiori agli standard fatti registrare sugli altri notebook, ma sono comunque sufficienti per far viaggiare il computer ad alte velocità  permettendovi di sfruttare la modalità  multi sessione per compiere più operazioni contemporaneamente e risparmiare quindi così tempo prezioso.

Per quanto riguarda il paragrafo delle memorie chiudiamo parlando della capacità  di memoria fissa di cui dispone il computer, anche conosciuta più semplicemente come hard disk: questo quantitativo di memoria si aggira intorno ai 60 GB che sono nettamente inferiori a TB di cui si parla negli ultimi periodi, ma sono comunque sufficienti per memorizzare una buona quantità  e tipologia di file.

Dimensioni: altro elemento molto positivo e quello che riguarda le dimensioni complessive del computer che sono veramente molto ridotte rendendone agevole il trasporto. potrete così portare sempre con voi il vostro computer portatile senza affaticare le vostre braccia e senza appesantire enormemente la vostra borsa. Vediamo infatti che il notebook ha un peso che si aggira intorno ai 2,1 kg, peso nettamente inferiore a quello fatto registrare su cui normali notebook prodotti qualche mese prima dell’uscita di quest’ultimo.

Anche per quanto riguarda il volume del notebook i valori che registriamo sono veramente molto bassi e ci permettono di avere un ingombro veramente minimo: vediamo infatti che il notebook ha una lunghezza pari a 341 mm, mentre l’altezza è di soli 243 mm, con uno spessore che si aggira intorno ai 25 mm. Queste dimensioni sono sicuramente tra le più basse fatte registrare sui notebook soprattutto se consideriamo che il portatile dispone di un monitor con una ampiezza in diagonale pari a 14,1 pollici.


Lascia un commento.

Bambine