Cellulare: Motorola Razr V3 i, il degno erede del modello V3 dalle funzionalità  ampliate.

Telefono cellulari

autoredi data29 Dicembre 2008 - 16:12 commentiNessun commento 1425 letture

Motorola Razr V3 i

motorola-razr-v3-i

Il Motorola Razr V3 i è stato progettato come successore del precedente modello V3, cercando di migliorare il punto di vista multimediale, aumentando principalmente il potere di risoluzione della fotocamera integrata, aumentando la capacità  della memoria interna e cercando di perfezionare alcune applicazioni. L’idea di produrre questo ulteriore modello deriva dall’enorme successo riscosso dal V3, inconfondibile per il design raffinato, per l’eleganza unica, e per la leggerezza praticamente assente in qualsiasi telefono attualmente in commercio.

Dal punto di vista delle specifiche grafiche, questo Motorola si presenta con un doppio display; l’interno, di tipo TFT e dalla risoluzione di 176 x 220 pixel per la corretta visualizzazione di 262 mila colori, mentre esterno ha una risoluzione di 96 x 80 pixel, della tipologia CSTN per una corretta visualizzazione di 65 mila colori. Per quanto riguarda il design, questo modello rimanda alle linee del predecessore, dalla struttura conchiglia, e dalle dimensioni molto esigue. Si parla infatti di un’altezza di circa 98 millimetri, una larghezza di 53 millimetri ed uno spessore di soli 14 millimetri. Il fattore determinante è probabilmente la leggerezza, dati i soli 95 grammi di peso.

Il Motorola Razr V3 i presenta inoltre una scocca in alluminio ed è molto resistente agli urti. Questo modello è un GSM Triband, che sfrutta le frequenze 800,850,900 Mhz garantendo una buona copertura di rete in qualsiasi locazione. Nonostante sia un GPRS, dal punto di vista delle specifiche funzionali, per quanto riguarda la trasmissione di dati, la velocità  non va oltre i 48 Kbps. Tuttavia, è possibile sincronizzare questo modello con altri dispositivi attraverso la classica porta USB utilizzando il cavo dato in dotazione nella confezione d’acquisto, o la tecnologia Blue – Tooth che permette la trasmissione di dati a distanza.

motorola-razr-v3-i-2

La casa produttrice Motorola ha ben pensato di progettare questo modello per tutte le fasce d’età , a partire più piccoli fino ai più anziani. Infatti, l’esplorazione del menù è assolutamente facilitata, l’utilizzo delle applicazioni risulta essere molto semplice, ed una volta aperto possiamo trovare alla tastiera alfa numerica i cui tasti sono abbastanza grandi da permettere a qualsiasi tipo di mano una corretta digitazione.

Passando ora le specifiche tecniche, questo telefono cellulare dispone delle funzioni più comuni quanto indispensabili, vale a dire la rubrica, agenda, la calcolatrice, il memo vocale, la vibrazione, il viva voce integrato, il supporto per SMS, MMS, EMS e messaggi di posta elettronica, ed un sistema WAP 2.0 consente di navigare in Internet attraverso modem integrato. Sono inoltre a disposizione suonerie polifoniche a 24 canali ed mp3.

Per quanto riguarda il settore multimediale, il più utilizzato, la Motorola ha scelto di migliorare la fotocamera presente nella precedente V3 è passare ad un potere di risoluzione di ben 1,3 megapixel. Questa fotocamera permette di scattare foto in qualsiasi luogo e registrare piccoli filmati per immortalare i momenti più belli trascorsi. Inoltre è stata fornita una piattaforma Java MIDP 2.0 per poter visualizzare filmati anche il formato MP4.

Per gli amanti della musica, la casa produttrice Motorola non poteva rinunciare ad un lettore multimediale in grado di leggere formati mp3. E’ possibile infatti ascoltare i propri brani preferiti salvati sulla memoria interna o su una scheda esterna del tipo Trans Flash. Tutto sommato, l’enorme successo riscosso con il gemello V3 fa ben sperare sulla possibilità  di successo di questo ulteriore modello, dalle qualità  notevolmente migliori e dalle funzionalità  più all’avanguardia. Inoltre, l’asso nella manica è proprio il fattore dimensionale dato che questo cellulare può essere tranquillamente portato anche nel taschino di una giacca garantendone la comodità .


Lascia un commento.

Bambine