Il meglio del Dizionario MMORPG: Lettera V e W come Vent o Warp

Videogiochi Pc/Console

autoredi data12 Febbraio 2009 - 10:02 commentiNessun commento 865 letture

Il meglio del Dizionario MMORPG: Lettera V e W come Vent o Warp

mmorpg_warp

1. Vent –
Questo buffo termine non è altro che lo scherzoso diminutivo di Ventrilo, uno dei due programmi volcali più in voga nel mondo dei giochi di ruolo on line assieme a TS che, come abbiamo visto sta per Team Speak. Esistono, comunque sia, delle differenze sostanziali tra TS e Vent. In TS, ad esempio, esistono dei canali multipli, anche di forma del tutto gratuita, che permettono alle gilde di riunirsi e comunicare durante il siege time senza bisogno di scrivere nulla, ma… anche senza pagare un euro per il servizio! Il problema è che tali server spesso sono affollati, cadono, hanno tantissima lag e non sono affidabili.

Per questo, dunque, i giocatori o passano a server a pagamento per TS o arrivano ad usare Ventrilo che è tutto a pagamento, ma la qualità  è ottima senza usare troppa banda o troppe risorse del PC (che sono le due variabili che più interessano ai giocatori di ruolo on line di modo che le prestazioni di gioco non vengano in alcun modo compromesse dalla presenza di un programma di messaggistica vocale che gira sul nostro computer). In ogni caso Vent è usato da moltissime gilde e le più potenti, addirittura, ne obbligano l’ uso, se non altro in ascolto pena l’ espulsione immediata dal gruppo. In effetti, grazie a questi moderni software, le parole scritte sono diventate a dir poco obsolete.

2. Warp –
Termine dalla duplice funzione: da un lato indica una azione, dall’ altro una situazione. Nel caso della azione possiamo dire che il Warp è solitamente una abilità  posseduta da maghi o da chierici, che permette loro di potersi teletrasportare (da qui il nome della magia in questione) dal punto in cui essi si trovano ad una città . La città  designata può essere scelta (come nel caso di Final Fantasy 11 o Ragnarok Online) oppure può essere obbligatoriamente quella dove abbiamo salvato la nostra posizione (Si chiama Hearth in World of Warcraft e Spawn Point in moltissimi altri titoli, specie di origine coreana).

Ma il warp può anche essere quello che ci impone un NPC, ad esempio durante una quest. Si potrebbe dire: – Stavo facendo la quest e dopo aver consegnato l’ oggetto speciale l’ NPC mi ha warpato in uno strano posto dove ho dovuto ammazzare dieci mostri diversi! -. Infine, il warp può essere considerato un fenomeno di lag per cui, a causa della perdita costante di pacchetti di dati tra il nostro provider e il server del gioco, vediamo i personaggi come warparsi da un punto ad un altro del field o della mappa. In realtà  in giochi come Ragnarok Online, è possibile spostarsi casualmente su un field usando una magia apposita o una Ala di Mosca.
E voi? Qaunte volte avete usato un warp in vita vostra? Dove siete andati di bello? Lo considerate una funzione utile del gioco? Discutiamone assieme!


Lascia un commento.

Bambine