Game Developer Conference: Duke Nukem Forever

Novita Videogiochi

autoredi data31 Luglio 2008 - 09:07 commentiNessun commento 8984 letture

Game Developer Conference: Duke Nukem Forever

Un inquietante screen del gioco Duke Nukem Forever

Ed eccoci qui, immancabili, con la seconda parte del nostro reportage dedicato alla terza mostra mercato dei videogiochi più grande del mondo e cioè il Game Developer Conference. Ieri vi abbiamo dato un assaggio delle grandiose novità  che hanno presentato i più famosi sviluppatori in circolazione, ma oggi vogliamo asolutamente ripeterci mostrandovi un titolo che, a detta di moltissimi critici ed esperti nel settore pare sarà  tra i più gettonati dei prossimi mesi e questo proprio perché, come avremo modo di vedere più nel dettaglio, tale videogioco presenta delle caratteristiche molto innovative che nessun altro ha in questo momento!

Ci stiamo riferendo ovviamente al mitico Duke Nukem Forever. Ci teniamo a specificare che questa non è una recensione, ma una pre recensione basata solo sulle speculazioni, i filmati e le foto che abbiamo visto per ora. Non dovremo aspettare molto, però, prima di avere maggiori delucidazioni al riguardo e questo proprio per via del fatto che una demo giocabile è già  alle porte. Duke Nukem Forever è un gioco per computer e sarà  naturalmente a pagamento; per ora non si conoscono le specifiche tecniche che un PC deve avere per far girare questa bellezza, ma supponiamo che saranno medio alte quindi preparatevi ad aggiornare il vostro hardware se ve lo volete gustare in alta risoluzione!

Ma cosa contraddistingue Duke Nukem Forever dagli altri titoli in circolazione?
Facciamo un breve passo indietro e vediamo da dove nasce questo ambizioso progetto: è stata straordinariamente una compagnia di origine svedese che si chiama Meqom, a dare il giusto supporto a questo grandioso titolo. Abbiamo scritto straordinariamente perché in genere gli svedesi sono piuttosto estranei al mondo dei videogiochi. In particolare la Meqom è una azienda che tratta di motori, ma non quelli delle auto… quelli grafici del computer. Ebbene, tale società  ha deciso di mettere a disposizione tutta la sua sapienza per lo sviluppo completo di Duke Nukem Forever.

Duke Nukem Forever era stato di fatti bloccato per assenza di fondi
ed il progetto pareva essersi arenato per sempre mentre invece al Game Developer Conference è tornato più bello e fantasmagorico che mai tanto che gli sviluppatori presenti nella sala pare abbiano avuto tutti reazioni davvero molto positive. Purtroppo, per via della natura stessa della manifestazione che, ricordiamolo, non è aperta al pubblico, non possiamo che fidarci dei gusti degli esperti del settore ed attendere con impazienza l uscita di qualche informazione in più. Ad ogni modo, tanto per specificare Duke Nukem Forever è un FPS (Sparatutto in prima persona). Questo genere è altamente svalutato in questo periodo con tutta la concorrenza che abbiamo quindi siamo molto curiosi di vedere come questo videogioco si imporrà  sul mercato.


Lascia un commento.

Bambine