Dizionario dei Videogiochi: Personaggi come Summoner, Warrior o Adventurer

Videogiochi Pc/Console

autoredi data7 Gennaio 2009 - 17:01 commentiNessun commento 1209 letture

Dizionario dei Videogiochi: Personaggi come Summoner o Warrior

videogame_personaggi

Dal momento che questa lista sarà  molto luna e strutturata su più categorie e sezioni abbiamo deciso di non dilungarci troppo in introduzioni inutili e di partire a spiegare tutti i termini che vi servono per giocare per bene ad un videogioco!

La categoria che ci apprestiamo a presentarvi è quella dei personaggi, cioè tutti i termini legati ai personaggi che spesso vengono lasciati erroneamente intradotti dai traduttori in quanto essi stessi pensano che i videogiocatori li sappiano di già  quando invece non è vero.

Character
Per Character si intende il personaggio generico di un videogioco che può essere sia un protagonista (in tal caso si parlerà  di Main Character) o di un comprimario (Character). Questo termine delinea il personaggio nella sua interezza e può evidenziare il suo carattere, il suo aspetto fisico, i suoi sogni, le sue ambizioni.

Summoner
Per Summoner si intende colui il quale evoca. I Summoner sono solitamente presenti nei giochi di ruolo e hanno la grandiosa capacità  di evocare creature provenienti da un altro mondo, spesso evidenziato come il mondo dei mistici. Dei summoner esistono varie connotazioni. A volte sono crudeli e spietati, altre buoni.

Soldier
Per Soldier si intende un soldato. In linea di massima in moltissimi giochi il Soldier fa la mera parte di un NPC e cioè di un personaggio non giocabile che magari vi da la caccia, ma ci sono stati giochi come il famoso Final Fantasy 7 che ha visto il Soldato come un vero e proprio Main Character grazie alla figura di Cloud Strife.

Guard
Per Guard si intende una particolare categoria di soldato che a differenza di quest ultimo, ha il dovere di custodire qualcosa. Ironicamente, spesso e volentieri le guardie nei videogiochi fanno una bruttissima fine e pur rimanendo a proteggere un oggetto o un relitto, alla fine quest ultimo viene sempre rubato!

Warrior
Per Warrior si intende un qualsiasi tipo di Guerriero. In linea di massima il Warrior, per i vecchi giochi di ruolo, ha sempre rappresentato il Main Character e cioè il protagonista indiscusso di un dato gioco. Molte volte il Warrior è stato rappresentato graficamente con una bandana ed una spada, mentre caratterialmente come forte, coraggioso e valoroso.

Swordsman
Per Swordsman si intende uno spadaccino e cioè colui il quale è in grado di brandire una spada, una katana o comunque una qualsiasi lama a taglio lungo. Molto simile al warrior, ma maggiormente dotato di connotati positivi, lo swordsman è quasi sempre un eroe e quasi mai un villain finendo per salvare il regno o la principessa.

Adventurer
Per Adventurer si intende un qualsiasi avventuriero e cioè un personaggio che trova interesse nelle avventure e nella quest generica. Gli Adventurer sono tipici personaggi provenienti da una seconda generazione di giochi di ruolo come Grandia dove Justine, il Main Character, fa della avventura il vero tema centrale della trama.

videogame_characters

Merchant
Per merchant si intende un mercante. I mercanti sono personaggi assolutamente essenziali in qualsiasi gioco eppure, allo stesso tempo, pare proprio che non abbiano mai un ruolo di primo ordine all interno dei vari titoli. Sono figure presenti anche in giochi che non siano Jrpg. Solo con il gioco di ruolo on line MMORPG Ragnarok Online, il mercante è diventato una vera e propria classe.

Traveller
Per Traveller si intende il viaggiatore. A differenza dello adventurer, il viaggiatore solitamente non ha grandi connotati eroici dal momento che si muove solo per necessità  e non tanto perché gli piace o perché è in cerca di emozioni. Si tratta, questa, di una figura molto svalutata nel mondo videoulico che nessuno ha ancora trattato sul serio.

Player
Per Player si intende il giocatore. Il Player a volte si è andato ad unire con lo stesso Main Character in una connotazione prettamente a 360 gradi. Nei vecchi giochi di ruolo, di fatti, il Main Character non parlava ed era appena abbozzato proprio per permettere al videogicatore di immedesimarvici meglio.

Bandit
Per Bandit si intende il bandito. Quasi sempre i banditi fanno parte delle prime schiere di nemici e di avversari contro i quali il protagonista e i suoi compagni si dovranno confrontare. I Bandit entrano in azione sia perché hanno rapito una principessa o un nobile, sia perché hanno rubato un oggetto prezioso. I Bandit sono solitamente cattivi, ma mai spietati.

Thief
Per Thief si intende un Ladro. I ladri, in un primo momento nei JRPG, hanno sempre avuto connotati prettamente negativi, ma poi piano piano hanno acquistato sempre maggiore popolarità . Rutee Katret di Tales of Destiny per Sony PSX è una ladra ed ha un orientamento prettamente caotico tanto per usare terminologia prettamente da giocatore di ruolo.

Treasure Hunter
Per Treasure Hunter si intende qualsiasi personaggio che fa della caccia al tesoro la propria ragione di vita. Spesso i cacciatori di tesori sono stati personaggi di secondo ordine come Dune in Treasure of Rudras, ma a volte come in Wild Arms 5 o in Final Fantasy 12, un gioco ben più conosciuto, si sono conquistati il posto di personaggi principali e persino di eroi nonostante il loro orientamento un po caotico.

Enemy
Per Enemy si intende un qualsiasi nemico o avversario. Si tratta di un termine così generico che in linea di massima serve per definire un mostro random (a caso) o comunque un nemico che non avrà  particolari sviluppi nella trama.

Person / Young Man Young Woman / Old Man Old Woman
Con tutti questi termini in linea di massima si vanno a delineare i tipici NPC (Non Playable Characters) che si vanno a posizionare nei villaggi. Non hanno quasi mai una loro storia o un loro background, ma sono messi lì per farvi conoscere meglio il mondo, per raccogliere informazioni su altri personaggi o per accettare quest.

Undergound Organization
Per Underground Organization si intende una organizzazione segreta che quasi sempre opera per la distruzione del mondo. In alcuni casi, però, la Underground Organization può assumere connotati più positivi, come nel caso dei gruppi ribelli di Suikoden che operano per il bene del paese e per la soppressione della monarchia assoluta nei confronti della democrazia popolare.


Lascia un commento.

Bambine