Sony PSP e le nuove batterie

Novita Videogiochi

autoredi data25 Luglio 2008 - 17:07 commentiNessun commento 1212 letture

Sony PSP e le nuove batterie

La nuova batteria della PSP

Sony PSP è riuscita sempre a tenere testa, se non altro per quanto riguarda il compartimento hardware, al Nintendo DS semplicemente per via della sua multimedialità  accennata. Grazie alla Sony PSP, di fatti, è possibile connettersi a internet utilizzando un impianto WI FI o una qualsiasi infrastruttura ad hoc. Oltre a questo non è certo una novotà  ricordare che questa meravigliosa macchina, dotata di uno schermo a 16:9 panoramico e molto ampio, è anche capace di gestire in maniera ottima file audio di molteplici generi. Qualche difetto, invece, dobbiamo riscontrarlo con i video che, sebbene abbiano una qualità  notevole e vengano riprodotti fedelmente e senza troppi rallentamenti, continuano ad essere fatti girare solo con un certo tipo di formato la cui conversione non è affatto semplice o scontata.

In tal senso solo coloro i quali hanno buona conoscenza di software di video editing potranno riuscire a vedere un filmato sulla propria PSP.
Comunque sia va anche accennata la difficoltà  di far riconoscere tale video alla macchina: noi stessi pur seguendo scrupolosamente le istruzioni non siamo stati in grado di farlo. Nonostante questo, dal punto di vista della multimedialità  la PSP non è mai stata seconda a Nintendo DS il quale, per riuscire a gestire questo stesso flusso di dati necessita di cartucce speciali tipo R4 che però sono considerate alla stregua della legalità  in quanto permettono anche il boot da file ROM copiati e quindi pirata. Al di là  di tutte queste speculazioni vanno a questo punto elencati i due maggiori difetti della Sony PSP.

In primo luogo la line up della console e cioè il parco giochi disponibile e la batteria. Per quello che riguarda il primo aspetto dobbiamo ammettere che Sony in questo ultimo periodo ci sta lavorando moltissimo. Se prima, di fatti, per questa macchina erano disponibil quasi solo porting, adesso abbiamo una serie di interessanti esclusive come Crisis Core, che offrono la possibilità  al giocatore di confrontarsi con titoli che sfruttano a pieno le potenzialità  di questo hardware. Per quello che concerne la batteria, per molto tempo questa brutta piaga si è in qualche modo imposta su tutti gli utenti.

In tutta onestà , di fatti, la PSP vuoi per il peso (che è stato corretto in parte con la versione Slim) vuoi per la batteria è stata reputata la console meno portatile del mondo. In buona sostanza le partite fuori casa si restringono moltissimo e dopo poco la console va in rosso lasciando del tutto a secco il giocatore. Sony, però, pare stia facendo qualcosa anche per questo difetto e di fatti fra non molto, a quanto dichiarato la società , usciranno delle nuove batterie molto potenti a tre e sei vat che saranno in grado di garantire un trenta per cento in più di autonomia alla console, una cosa davvero non da poco se si considera che giocherete circa un oretta in più!

Inutile dire, per concludere, che potrete acquistarle in tutti i negozi e sostituirle senza troppi problemi con quelle attualmente in vostro possesso.


Lascia un commento.

Bambine