Gioco per Playstation 2: Beyond Good & Evile, siete in grado di salvare il pianeta Hillys

Giochi Ps2

autoredi data20 Dicembre 2008 - 17:12 commentiNessun commento 1103 letture

Beyond Good & Evil

Il pianeta Hillys da secoli riceve attacchi da parte di una razza aliena, i Dom’Z, interessata allo sfruttamento dello Psico-Karma degli umani. Il governo richiede l’aiuto di una forza speciale militare interplanetaria nota come Squadre Alpha. In un momento disperato per la sua economia, Jade viene contattata dall’IRIS per entrare a farne parte. Darà via all’indagine nelle strutture militari scattando foto ai soldati e ai prigionieri per far luce sulla reale verità. Suo Zio rapito con altri dalle Squadre Alpha assoldata dagli alieni come si sospettava, in sacrificio a loro, urgerà salvarlo.

Talvolta la grafica cala sensibilmente mostrando qualche rallentamento nelle situazioni più caotiche. Il resto è strabiliante con un design delle ambientazioni fantascientifiche ed elementi quotidiani arricchita da una cura per il dettaglio che si esprime nel via vai dei passanti per le strade, nell’allestimento degli interni con tanto di telegiornali e radio che si sentono in sottofondo e nel contrasto delicato fra la natura e l’hi-tec. Il tutto modellato in 3D in modo morbido e mai spigoloso, insieme alla colorazione vivida e accurata, luci e ombraggiature danno la sensazione di un cartoon.

Le dinamiche del gioco riprendono i famosi stealth, tanta pazienza, astuzia e assenza di rumore. Mentre ci si introduce in uno stabilimento militare, Jade assumerà una posa più marcata e dovrà muoversi di nascosto senza essere scoperta. Le Squadre Alpha famose nel possedere armature robuste e macchinari micidiali sarebbe un problema se venissimo scoperti. Durante quelle fasi dovremo fare uso della macchina fotografica per raccogliere prove sulle malefatte mostrando al mondo la verità per far nascere il desiderio di insurrezione che come lei, la IRIS si augura.

In una visuale in terza persona, la protagonista salta, sfodera il Daïjo e si aggrappa, in modo automatico, mentre attaccare, parlare, interagire con gli elementi possibili vengono attivati da un unico tasto principale. Nei combattimenti i controlli variano leggermente, con un tasto è possibile attaccare i nemici, con un altro schivare. Indirizzandola verso l’avversario, volgerà il suo bastone colpendolo con una serie di attacchi di varia intensità e lunghezza. Tramite la pressione di un altro tasto Jade può lanciare una sorta di attacco micidiale oppure ordinare ad un compagno un azione.

Impreziosita da una colonna sonora azzeccata e un doppiaggio coinvolgente è un bel titolo, con la notizia che si stà lavorando su un seguito vale la pena di provarlo. Non saremo da soli nella nostra fame di verità da comunicare, potremmo contare su quattro compagni dell’organizzazione tra cui Doppia H, tutti fedeli all’IRIS. Novità da menzionare è l’uso dell’Hovercraft, una strana imbarcazione da potenziare, ad impulsi multifunzione provvista di laser con il quale oltre a girare tra le varie locazioni potremo gareggiare clandestinamente ad uno dei mini-giochi presenti.


Lascia un commento.

Bambine

ffff