2.1 La caratterizzazione – Oblivion PC

Videogiochi Pc/Console

autoredi Rauldata16 Novembre 2007 - 18:11 commenti6 commenti 6065 letture

Oblivion PC
The Elder Scrolls IV

PARTE SECONDA:
“La caratterizzazione”

Oblivion PC The Elder Scrolls IV

1. “L’immenso ed annunciato hype degli esordi”

L’inesauribile, travolgente, irresistibile fenomeno “Oblivion” nasce dal mostruoso processo di creazione che, iniziato non appena conclusa la realizzazione dello strepitoso “Morrowind” e durato tre lunghi anni, monopolizzò impressionanti attenzioni fin dal suo rilascio in beta, facendo ardere la bollente passione di quanti ebbero regalata dalla dea bendata l’opportunità  di giocarci!

La successiva fase di transito al rilascio in gold non fece nient’altro che accrescere l’ansia dell’attesa, catalizzata, prima ancora della definitiva uscita sul mercato globale, all’E3 – l’Electronic Entertainment Exposition – di Los Angeles, il più grande evento fieristico nel calendario dell’industria videoludica! Inutile ripetere e ricordare che, dopo l’enorme, spasmodica attesa della vigilia, le promesse fatte siano state tutte mantenute, senza esclusione alcuna! In un’ipotetica recensione perfetta, quanto da me finora detto e rivelato dovrebbe costituirne la naturale e più ovvia conclusione, ma (non prendiamoci in giro!) un giocatore che si definisca tale brama di sentirselo dire!

Ed io ve l’ho detto! L’immenso universo onirico della saga “The Elder Scrolls”, costruito ad arte dalla sagace arguzia tecnica di Bethesda e più volte ritoccato, corretto, rimaneggiato, modificato, trasformato, ampliato nel corso degli anni, conosce in “Oblivion” il suo consequenziale prosieguo spazio-temporale, riportando in auge il vasto archivio fantastico di cui può innegabilmente vantarsi quella letteratura fantasy che ha come suo capostipite ed interprete principale l’incommensurabile genio e il grande estro creativo del sommo Tolkien!

____________________________________________________

Il Re dei giochi di ruolo in prima persona per PC è tornato!

Prologo
Introduzione
Presentazione

____________________________________________________

R E C E N S I O N E

PARTE PRIMA: “La Presentazione”
1. “Sontuosa presentazione della confezione”
2. “Quando tre è meglio di uno: i set d’espansione ufficiali”
3. “La punta di diamante del titolo Bethesda: chi ha detto Gold Edition?”

PARTE SECONDA: “La caratterizzazione”
1. “L’immenso ed annunciato hype degli esordi”
2. “Panorama paradisiaco o Inferno dantesco?”
3. “Amici? Pochi. Nemici? Tutti gli altri!”

PARTE TERZA: “Alla Guerra!”
1. “La Battaglia per il destino del Mondo ha inizio…”
2. “L’Eठtolkieniana secondo Bethesda!”
3. “Cronistoria del Mondo, le Ere di Tamriel”

PARTE QUARTA: “Benvenuti a Cyrodiil!”
1. “Introdursi al gioco!”
2. “Il faraonico processo creativo del vostro alter ego virtuale”
3. “Il classico inizio di circostanza”

PARTE QUINTA: “Ritorno a Tamriel”
1. “La quiete prima della tempesta, ossia il gigantesco tutorial introduttivo”
2. “Le caratteristiche tecniche ed i requisiti di sistema”
3. “L’avveniristico splendore di una grafica next-gen”

PARTE SESTA: “La straordinaria potenza dell’engine grafico”
1. “Una piccola disquisizione sulle moderne meraviglie…”
2. “L’impressionante prestanza del motore fisico”
3. “L’ineguagliabile performance del sonoro”

PARTE SETTIMA: “Pronti a Combattere?”
1. “Armi letali o arti magiche? Perché scegliere: meglio entrambe!”

PARTE OTTAVA: “Cosmologia e Cosmogonia”
1. “L’importanza della cultura”
2. “L’enormità  del pantheon cyrodilico”

PARTE NONA: “L’inventario”
1. “Cavalli e…”
2. “… Case!”
3. “Il menu di gioco: come orientarsi nella nebbia”

PARTE DECIMA: “Titolo videoludico o Poema epico?”
1. “Una storia a dir poco monumentale!”

PARTE UNDICESIMA: “L’estrema godibilità  del gameplay”
1. “L’astuzia dei minigiochi”
2. “L’unicità  delle Gilde”
3. “La cura maniacale per il dettaglio”
4. “Giocabilità  allo state dell’arte, sinonimo di longevità  eterna!”
5. “Le Mille e Una Comodità !”

PARTE DODICESIMA: “L’universo bioetico secondo Bethesda!”
1. “Un’I.A. da sogno!, ovvero l’indiscussa sovranità  dell’Intelligenza Artificiale”

_
CURIOSITA’

CONCLUSIONI E PARERI

________________________________________________________________


6 Commenti a “2.1 La caratterizzazione – Oblivion PC”

  1. The Elder Scrolls IV – Oblivion PC : Videogioco PC ha scritto:

    […] SECONDA: “La caratterizzazione” 1. “L’immenso ed annunciato hype degli esordi” 2. “Panorama paradisiaco o Inferno dantesco?” 3. “Amici? Pochi. Nemici? Tutti gli […]

  2. 11.1 Godibilità del gameplay - Oblivion PC : Videogiochi Pc/Console ha scritto:

    […] SECONDA: “La caratterizzazione” 1. “L’immenso ed annunciato hype degli esordi” 2. “Panorama paradisiaco o Inferno dantesco?” 3. “Amici? Pochi. Nemici? Tutti gli […]

  3. 11.5 Le Mille Comodità! - Oblivion PC : Videogiochi Pc/Console ha scritto:

    […] SECONDA: “La caratterizzazione” 1. “L’immenso ed annunciato hype degli esordi” 2. “Panorama paradisiaco o Inferno dantesco?” 3. “Amici? Pochi. Nemici? Tutti gli […]

  4. Curiosita’ su Oblivion PC - Elder Scrolls : Videogiochi Pc/Console ha scritto:

    […] SECONDA: “La caratterizzazione” 1. “L’immenso ed annunciato hype degli esordi” 2. “Panorama paradisiaco o Inferno dantesco?” 3. “Amici? Pochi. Nemici? Tutti gli […]

  5. Conclusioni e giudizio su Oblivion PC : Videogiochi Pc/Console ha scritto:

    […] SECONDA: “La caratterizzazione” 1. “L’immenso ed annunciato hype degli esordi” 2. “Panorama paradisiaco o Inferno dantesco?” 3. “Amici? Pochi. Nemici? Tutti gli […]

  6. 3.2 L’era tolkieniana… – Oblivion PC : Videogiochi Pc/Console ha scritto:

    […] SECONDA: “La caratterizzazione” 1. “L’immenso ed annunciato hype degli esordi” 2. “Panorama paradisiaco o Inferno dantesco?” 3. “Amici? Pochi. Nemici? Tutti gli […]


Lascia un commento.

Bambine